Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Choc a Monte San Vito, trovato morto in casa a 56 anni

Non rispondeva al telefono da almeno 48 ore. La sorella ha lanciato l'allarme

La parrocchia di Borghetto di Monte San Vito

MONTE SAN VITO – Choc a Monte San Vito per un uomo di 56 anni trovato morto in casa questa mattina. Non rispondeva al telefono da almeno 48 ore. Abitava da solo in un appartamento in frazione Borghetto, alle porte del paese, e a lanciare l’allarme è stata la sorella insospettita dal suo inusuale silenzio. Si è preoccupata ed è andata a casa del fratello, una volta aperta la porta ha effettuato la macabra scoperta. Immediato l’allarme ai Carabinieri e ai sanitari del 118, che hanno soltanto potuto constatare il decesso avvenuto presumibilmente quarant’otto ore prima e per cause naturali.

Intatti non è stato disposto alcun accertamento necroscopico e la salma è stata subito restituita alla famiglia per procedere con la sepoltura. La salma è stata trasferita alla Casa funeraria Santarelli.