Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Chiaravalle, tre serate per far conoscere il mondo del volontariato

L'assessore Francesco Favi illustra la manifestazione, Obiettivo: far conoscere chi è a sostegno dei deboli e di chi ha bisogno. Eventi al teatro Valle previsti per sabato prossimo, per il 13 e il 20 ottobre

Il teatro Valle di Chiaravalle
Il teatro Valle di Chiaravalle

CHIARAVALLE – «Per una volta abbiamo voluto rendere un po’ più visibile l’operato di alcuni angeli custodi, cioè delle tantissime associazioni di volontariato che offrono un servizio inestimabile all’Italia e anche alla nostra comunità di Chiaravalle. E con quattro di loro abbiamo costruito una rassegna di eventi di vario genere che riguardano la musica, il cinema, la letteratura, il teatro ma attraversati dalla medesima cultura del dare, dalla scelta di mettere l’altro al centro del proprio agire». Francesco Favi, assessore comunale alla Cultura e alla Pubblica istruzione presenta così la serie di iniziative che si terranno al teatro il 7, il 13 ed il 20 ottobre dal titolo “Un aiuto chiaro da un’invisibile carezza”, tre serate a favore dell’impegno sociale e umanitario.

 

 

L’assessore alla Cultura Francesco Favi

«Abbiamo voluto mettere al centro dell’attenzione – dice Favi – quelli che si prendono cura degli altri e lo fanno con amorevole solidarietà, quelli che offrono un aiuto chiaro ma la cui carezza è invisibile perché conta il bene che si fa, non la mano che lo porge».

Si inizia domani 7 ottobre al teatro Valle con il Gruppo Missionario della Parrocchia che presenta “Una nota per Dianra”, musica di solidarietà per la missione di Padre Matteo Pettinari in Costa D’Avorio con Lele il Saraceno alla chitarra, il polistrumentista Roberto Pagani e Serena Bagozzi alla voce. I biglietti che si possono acquistare in teatro vanno dagli 8 ai 10 euro. Venerdì 13 ottobre, ad ingresso gratuito, AIDO e AVIS di Chiaravalle propongono la proiezione del film “Riparare i viventi” di Katell Quillévéré, con Emmanuelle Seigner e un successivo intervento di Laura Mazzeri alla fine della proiezione. Venerdì 20 ottobre, sempre ad ingresso gratuito, la Croce Gialla di Chiaravalle presenta la commedia brillante di Tatiana Bronzini “Che fine ha fatto mi marido” della compagnia La Rama, per la regia di Walter Salvadori, e la presentazione dell’attività dell’associazione.

Il manifesto dell’iniziativa