Casa del Materasso Jesi
Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Chiaravalle, tragico incidente stradale con l’ambulanza schiacciata dal tir: due morti e due feriti

Hanno perso la vita il giovane autista della Croce Rossa, Simone Sartini di 28 anni di Senigallia, e il paziente 83enne che stavano trasportando

CHIARAVALLE – Col passare delle ore si aggiungono particolari al tragico incidente di questa mattina alle 10,40 sulla ss76 allo svincolo per il casello di Ancona-nord dell’autostrada A14, dove un tir si è ribaltato andando a schiacciare un’ambulanza della Croce Rossa di Senigallia e, parzialmente, un suv Bmw che transitavano sulla corsia opposta. Il bilancio è drammatico: delle cinque persone coinvolte nel sinistro, due sono morte e due ferite. Uno, il conducente del tir – un ragazzo rumeno di 30 anni (L.A.) residente a Falconara –, è rimasto praticamente illeso. L’autotrasportatore era alla guida del suo tir, stava trasportando balle di paglia. Era appena uscito dall’autostrada e si stava immettendo sulla ss76 in direzione Fabriano, quando in curva il container ha iniziato a inclinarsi pericolosamente trascinando con sé anche la motrice. Il mezzo pesante si è inclinato sulla corsia opposta dove stavano transitando un’ambulanza della Croce rossa di Senigallia di ritorno dall’ospedale di Torrette e un suv Bmw, entrambi i mezzi diretti verso il casello autostradale.

L’ambulanza è stata schiacciata completamente, il suv parzialmente. Il giovane autista della Croce Rossa, Simone Sartini di 28 anni residente a Senigallia, è morto sul colpo. Inutili anche i soccorsi per il paziente che stavano trasportando, Cosimo Maddalo, 83 anni di Senigallia, che era stato accompagnato dalla Croce Rossa all’ospedale regionale per una visita. Ferito anche il volontario della CRI che viaggiava dietro insieme al paziente, un uomo di 59 anni di Senigallia (C.S. le iniziali) che è stato accompagnato in codice rosso al pronto soccorso di Torrette con l’ambulanza dell’Avis Pubblica Assistenza di Montemarciano. Ferito anche il conducente del suv, un 53enne di Ancona (B.M.) portato dalla Croce gialla di Chiaravalle all’ospedale regionale.

Simone Sartini
Simone Sartini

Sul posto anche l’automedica del 118. Uno choc per i soccorritori vedere un collega, per alcuni un amico, sotto al lenzuolo bianco. Morto mentre portava soccorso. Una scena terribile. Sul posto oltre ai sanitari anche i Vigili del fuoco di Ancona e sei pattuglie della Polstrada di Senigallia e Ancona. Quelle di Ancona hanno eseguito i rilievi, le altre di supporto, hanno bloccato la strada fino al primo pomeriggio per consentire soccorsi, rilievi e rimozione dei mezzi. La Polstrada di Ancona sta lavorando per la ricostruzione della dinamica e le cause che hanno portato al ribaltamento del mezzo. Indagini in corso.

doctor car jesi autocarrozzeria
agrturismo il gelso fabriano