Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, cede l’asfalto in via degli Appennini: chiusa la strada

A seguito dell'ispezione di Comune e VivaServizi, sembrerebbe che la problematica sia legata alla fognatura

JESI – Cede l’asfalto in via degli Appennini, si creano delle crepe e delle buche sulla strada in prossimità di una fognatura, mettendo a rischio il passaggio delle auto. È successo questa sera verso le 20 nel tratto a salire di via degli Appennini prima della svolta per via Gola della Rossa.
Immediatamente sono scattate le verifiche da parte della polizia locale, che ha provveduto a transennare il tratto e chiudere la strada. La problematica del cedimento di alcune porzioni di asfalto e della creazione di profonde crepe si era già verificato nei giorni scorsi, ma essendo di lieve entità non era stato necessario intervenire. Si erano infatti creati piccoli avvallamenti sull’asfalto a bordo strada. Comunque la situazione non era stata sottovalutata, anzi. Da parte del Comune e della società VivaServizi erano scattati i controlli e a seguito dell’ispezione, sarebbe emerso che la problematica potrebbe essere legata alla fognatura.

Stasera si è reso necessario chiudere la strada poiché la situazione era peggiorata: si sono registrati cedimenti strutturali di porzioni di asfalto più ampie sulla carreggiata dove transitano le auto, pertanto la polizia locale ha transennato via degli Appennini e chi si trova a dover salire ha l’obbligo di svolta a sinistra verso via Gola della Rossa. L’Amministrazione comunale raccomanda prudenza.