Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Castelplanio, travolto da un’auto e abbandonato sotto la pioggia

L'operaio stava andando a lavorare quando è stato travolto da un'auto che non si è fermata a prestare soccorso. Indagano i Carabinieri

Gli uomini del 118 in azione
Gli uomini del 118 in azione

CASTELPLANIO – Investimento con fuga e omissione di soccorso. È successo ieri mattina verso le 6 in via Brodolini, a Castelplanio, non lontano dal centro commerciale Oceano. La vittima è un 35enne indiano, residente in zona, che stava andando a lavorare allo stabilimento Fileni. L’uomo era in sella alla sua bicicletta, stava pedalando da Moie di Maiolati Spontini con direzione Castelplanio, sotto una pioggia battente. Improvvisamente è stato travolto da un’auto, che ha proseguito senza fermarsi. L’operaio è caduto sull’asfalto, la bici sbalzata poco distante. È rimasto a terra, contuso, sotto la pioggia finché altri automobilisti di passaggio non lo hanno aiutato. Hanno allertato il numero unico di emergenza 112. Sul posto sono intervenuti l’automedica del 118 di Jesi insieme ai militi della Croce verde di Cupramontana che hanno trasportato l’uomo al Pronto soccorso dell’ospedale “Carlo Urbani” di Jesi con un codice giallo di media gravità. Era cosciente, però non ricordava granché dell’incidente. Sono anche intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Jesi che hanno avviato le indagini per rintracciare l’auto pirata. Qualora si arrivasse a rintracciare l’automobilista, nei suoi confronti gli inquirenti potrebbero procedere per omissione di soccorso.

doctor car jesi autosalone
Liceo Classico Jesi
agrturismo il gelso fabriano