Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Castelplanio: il trattore si rovescia, ferito un anziano

Il mezzo cingolato si è sfrenato in un terreno particolarmente ripido. L'agricoltore è stato trasportato in eliambulanza all'ospedale regionale di Torrette. Sul posto i sanitari del 118 e i Vigili del Fuoco

I soccorsi del 118 e dei vigili del fuoco nel podere agricolo di Piagge di Castelplanio

CASTELPLANIO – Un incidente agricolo si è verificato questa mattina, mercoledì 12 agosto, verso le 8.30 in un podere agricolo in frazione Piagge di Castelplanio. Paura per un anziano agricoltore, 80 anni, proprietario del terreno, rimasto gravemente ferito. L’uomo era alla guida di un trattore cingolato, e stava transitando tra le piante di ulivo, quando improvvisamente il mezzo si è sfrenato; l’uomo ha perso il controllo e ha urtato una pianta di ulivo, rovesciandosi. Il conducente è stato sbalzato a terra.

Con ogni probabilità il ribaltamento del mezzo è avvenuto anche a causa del terreno, particolarmente ripido. Immediato l’allarme al 118 da parte dei familiari che si trovavano sul posto e che hanno assistito alla scena. Sul posto sono intervenuti i sanitari dell’automedica del 118 di Jesi insieme a una squadra dei Vigili del Fuoco. Particolarmente difficili le operazioni di recupero del ferito, per le condizioni ripide del terreno dove si è verificato l’incidente.

I pompieri hanno coadiuvato le operazioni per mettere in sicurezza il trattore e recuperare l’agricoltore – rimasto sempre cosciente ma gravemente ferito – e affidarlo alle cure dei sanitari. I sanitari lo hanno imbragato e trasportato lungo il campo fino all’ambulanza, atterrata al campo sportivo di Poggio San Marcello, punto più pianeggiante. È stato quindi trasbordato sull’elicottero e trasferito in codice rosso al Pronto Soccorso dell’ospedale regionale di Torrette per le cure del caso. Nell’incidente l’uomo ha riportato fratture e contusioni.