Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Castelplanio rende omaggio a Mia Martini

Attraverso le sue più note canzoni sarà ripercorsa la vita dell’artista, dalle prime esibizioni degli anni Sessanta agli ultimi grandi successi a cavallo tra gli anni Ottanta e Novanta


CASTELPLANIO – Appuntamento carico di emozioni e suggestioni quello in
programma domenica 27 settembre presso la sala polivalente di Castelplanio. A partire dalle ore 21, infatti, andrà in scena “In viaggio con Mimì”, spettacolo dell’associazione Koinè di Falconara dedicato a Mia Martini, a 25 anni dalla sua scomparsa.

Attraverso le sue più note canzoni sarà ripercorsa la vita dell’artista, dalle prime esibizioni degli anni Sessanta agli ultimi grandi successi a cavallo tra gli anni Ottanta e Novanta. Un omaggio che Castelplanio ha inteso dare ad una delle voci più belle ed espressive della musica leggera italiana di sempre, dotata di una vocalità capace di passare da note passionali a note più dolorose con grande facilità nonché caratterizzata dal suo essere sofisticata e con una forte intensità interpretativa.

Per mettere in scena lo spettacolo, una narrazione in prosa con musiche di
scena, Koinè ha formato anche una apposita band che, attraverso i brani di
Mimì, ne racconterà i successi e le vicende: canterà Graziana Capati, alle
tastiere e al piano ci sarà Stefano Grassoni e alla chitarra acustica Sabrina Gemmati,
che è anche presidente dell’associazione artistica Koinè, nonché ideatrice e autore dello spettacolo.

L’iniziativa, organizzata dal Comune di Castelplanio, è a ingresso libero con prenotazione obbligatoria (tel. 340.5079667 o 347 5718446) e gli accessi sono garantiti nel rispetto delle normative anti Covid.