Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Castelplanio, fulmine squarcia un cipresso

Intervento dei Vigili del Fuoco in Vallesina, con l'autoscala, per tagliare le parti pericolanti dell'albero investito dalla potente scarica elettrica

L'intervento dei Vigili del Fuoco

CASTELPLANIO – Il maltempo con grandine, pioggia, temporale e anche neve, che ha investito nel primo pomeriggio tutta la Vallesina, ha costretto all’intervento i Vigili del Fuoco del distaccamento di Jesi, oggi 16 dicembre intorno alle 13.30, a causa di un fulmine che si era abbattuto su un albero.

La pianta, un cipresso, situata nel parco cittadino, è stata letteralmente squarciata.

Oltre alla squadra di pompieri è arrivata in supporto dalla sede centrale di Ancona l’autoscala per il taglio delle parti di pianta pericolanti.