Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

A Castelbellino grande festa per l’accensione dell’albero di Natale

Il mercatino di Natale a Castelbellino è il fenomeno più partecipato in provincia di Ancona per accontentare le tantissime richieste. Al via domenica 26 novembre nel centro abitato di Stazione. Il Comitato Paese dell'albero e Pro Loco raddoppiano gli appuntamenti

L'albero di Castelbellino
L'albero di Castelbellino
CASTELBELLINO – Piazzole per espositori e hobbisti ai mercatini di Natale di Castelbellino terminate da mesi per uno degli eventi più attesi della Vallesina.
Mercatini di Natale a Castelbellino al via domenica 26 novembre nel centro abitato di Stazione. Con l’occasione sarà acceso l’albero luminoso, alle 18.30, che torna a risplendere nella valle dell’Esino. L’abete è il più grande delle Marche, che sarà festeggiato con fuochi d’artificio, vanta numeri da record: sono 73 i neon perimetrali, un dislivello di quota dalla punta al fondovalle di 134 metri, lunghezza lungo il versante di 434 metri, una superficie di 21.360 metri quadri e 7mila metri di cavi. Il risultato, una magia per tutta la comunità e un addobbo festivo per la collina sovrastata dal borgo di Castelbellino: «A causa del terremoto lo scorso anno siamo stati costretti a spostare i mercatini a Castelbellino Stazione – spiega il vice sindaco Massimo Costarelli – Il successo fu straordinario, in un solo giorno sono state raggiunte le 15mila presenze, per questo motivo quest’anno abbiamo raddoppiato gli eventi». Le strutture danneggiate lo scorso anno dal terremoto sono state messe in sicurezza e i mercatini l’8 dicembre torneranno al centro di Castelbellino. Preziosa per la riuscita della manifestazione, la collaborazione di decine di volontari impegnati nella promozione sociale e nella valorizzazione del territorio: ci saranno gli stand gastronomici, aperti sia a pranzo che a cena, con tante golosità culinarie della stagione come la polenta, le cresciole, spuntature, castagne e vin brulè.
I mercatini natalizi a Castelbellino (foto d'archivio)
I mercatini natalizi a Castelbellino (foto d’archivio)

Il via domenica prossima alle 9 con l’apertura dei mercatini lungo le vie della frazione di Stazione. Alle 11 entreranno in funzione gli stand gastronomici mentre nel pomeriggio, ore 15, ci sarà il concerto con musica natalizia per zampogne, seguito dalle animazioni itineranti della banda di Castelbellino e della banda musicale l’Esina di Moie di Maiolati. Intanto, al Palasport Martarelli si alterneranno baby dance e le esibizioni sportive e artistiche di LG2 Vallesina Twirling, Scuola Danza “Danzando”, Golden Twirling Castelbellino e Acli Pattinaggio Jesi. All’esterno del Palasport, animazioni e divertimento con Carton Show, Magia e Mascotte, truccabimbi, baby dance e giochi vari. Alle 18 il corteo delle bande e delle zampogne accompagnerà i visitatori verso il Palasport per la cerimonia di accensione dell’albero luminoso, prevista per le 18.30 con fuochi d’artificio. La festa proseguirà poi con la cena negli stand e mercatini aperti fino alle 22.