Castelbellino Arte, gran finale con il cinema di Fellini

Il festival multidisciplinare organizzato e promosso dall’assessorato alla Cultura del comune di Castelbellino in collaborazione con la Pro Loco, si avvia a conclusione con due tra gli appuntamenti più attesi del cinema all'aperto, dedicati al grande regista e sceneggiatore italiano

Castelbellino Arte 2018
Castelbellino Arte 2018

CASTELBELLINO – Battute finali per Castelbellino Arte. La 28esima edizione festival multidisciplinare, organizzato e promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Castelbellino in collaborazione con la Pro Loco, si chiude la prossima settimana con gli ultimi due appuntamenti della rassegna del Cinema in Terrazza, in omaggio a Fellini-Masina, alle ore 21.30, ad ingresso libero, presso la suggestiva Terrazza Mario Camerini.

Lunedì 6 agosto sarà proiettato il film “Le notti di Cabiria”, secondo Oscar del regista: straordinaria l’interpretazione di Giulietta Masina nei panni di Cabiria, giovane donna che per vivere è costretta a fare la prostituta. Non è stato semplice per Fellini trovare finanziatori ad una pellicola che come protagonista aveva una prostituta. La rassegna termina mercoledì 8 agosto con il primo lungometraggio a colori del regista riminese “Giulietta degli spiriti”, criticato in Italia e molto apprezzato all’estero. Castelbellino Arte terminerà mercoledì 8 agosto, con la proiezione di “Giulietta degli spiriti”, primo lungometraggio a colori di Fellini, criticatissimo in Italia, pluripremiato in tutto il mondo.

«C’è molta soddisfazione per come è andata questa edizione  – sono le parole di Massimo Costarelli, assessore alla Cultura e vice sindaco – Pur essendo un festival organizzato da un piccolo comune di appena 5 mila abitanti, siamo riusciti a portarlo avanti con profitto in termini di attenzione e partecipazione di pubblico».