Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Serie D, contrordine: tutti in campo anche nelle Marche

Dati gli sviluppi in regione quanto all'emergenza Coronavirus, annullati i rinvii e disposto che i derby Jesina- Porto Sant'Elpidio, Sangiustese- Montegiorgio e Tolentino- Recanatese domenica 1 marzo si disputeranno regolarmente

Foto tratta da pagina Fb Tolentino 1919

Annullato l’annullamento. A distanza di 24 ore, il Dipartimento Interregionale della Lnd ha preso atto degli sviluppi delle decisioni della politica marchigiana quanto all’emergenza Coronavirus e, di conseguenza, disposto  che domenica prossima 1 marzo le gare del girone F del campionato di Serie D di calcio si disputeranno regolarmente anche nelle Marche: dunque in campo, alle 14,30, i derby Jesina- Porto Sant’Elpidio, Tolentino- Recanatese e Sangiustese- Montegiorgio

«Visto- recita il comunicato ufficiale della Lnd-  il decreto del TAR Marche del 27/2/2020 che ha sospeso gli effetti dell’ordinanza n. 1 del Presidente della Regione Marche emanata quale misura in materia di contenimento e questioni dell’emergenza epidemiologica da COVID-19; visto l’ordinanza n.2 del 27/2/2020 del Presidente della Regione Marche emanata quale misura in materia di contenimento e questioni dell’emergenza epidemiologica  da COVID-19 in cui prevede la sospensione di tutte le manifestazioni pubbliche di qualsiasi natura fino alle ore 24,00 del 29 febbraio 2020; rilevato che non sussistano più i presupposti di rinvio delle gare di cui al richiamato Comunicato Ufficiale n. 102 del 27/2/2020», si dispone di conseguenza «il ripristino delle gare in programma domenica 1° marzo 2020 alle ore 14,30: Jesina- Porto Sant’Elpidio, Tolentino- Recanatese e Sangiustese- Montegiorgio, annullando, come in effetti annulla il rinvio».