Jesina, lunedì 2 luglio incontro al Carotti col nuovo mister

Alle 17 Davide Ciampelli, scelto come prossimo allenatore leoncello, incontrerà prima la stampa e poi, nella tribuna del Carotti, sportivi e tifosi che vorranno intervenire. Intanto andrà presentata la prossima settimana, entro venerdì 6 luglio, la domanda di ripescaggio in serie D

Davide Ciampelli, nuovo tecnico della Jesina
Davide Ciampelli, tecnico della Jesina

JESI – Presentazione anche pubblica per il nuovo tecnico della Jesina, Davide Ciampelli, lunedì prossimo 2 luglio. Il neo allenatore leoncello, alle 17, incontrerà prima la stampa e poi, nella tribuna del Carotti, sportivi e tifosi che vorranno intervenire.

L’ingaggio di Ciampelli è stato annunciato dalla Jesina lunedì scorso. Umbro di Città di Castello classe 1983, alle spalle tanto lavoro nelle giovanili della sua regione, dalle scuole calcio alla Primavera del Perugia e, nell’ultima stagione, vice dei tre tecnici, ovvero Federico Giunti, Roberto Breda e Alessandro Nesta, che si sono avvicendati sulla panca proprio del Perugia in B, affronterà con i leoncelli la sua esperienza numero uno alla guida di una prima squadra. Nelle prime due giornate dell’ultimo campionato di serie B peraltro Ciampelli, complice la squalifica di Giunti, guidò dalla panchina il Perugia ad altrettante vittorie: 1-5 in casa dell’Entella e, al Curi, 4-2 al Pescara del boemo Zdenek Zeman.

Peraltro la prossima dovrà essere, da parte della società leoncella, anche la settimana della presentazione della domanda di ripescaggio: scadenza da rispettare quella di venerdì 6 luglio.