Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesina, Strappini soddisfatto: «Mentalità giusta»

Le parole del tecnico dopo il successo dei leoncelli al Bianchelli di Senigallia contro la Vigor, terza vittoria consecutiva per la formazione biancorossa. Mercoledì 2 giugno infrasettimanale a Fossombrone

Vigor Senigallia- Jesina

«La squadra sta dimostrando maturità e di avere la mentalità giusta». Così mister Marco Strappini, dopo la terza vittoria consecutiva della sua Jesina passata (1-2) anche al Bianchelli di Senigallia contro la Vigor. «Siamo scesi in campo con tanti cambiamenti rispetto all’undici di una settimana prima contro il Montefano, ma con mezza squadra è rimasta la prestazione. È il segno che si sta costruendo qualcosa» dice il tecnico dei leoncelli.

«Qualche novità – spiega Strappini- era legata al fatto che qualcuno stava meno bene di altri, anche perché ha dato e speso tanto prima. Altre a scelte tecniche. Barchiesi (autore di una doppietta, nda)? Pensavo le sue potessero essere le caratteristiche giuste per questo tipo di partita».

La Jesina Calcio ci prova

Mercoledì 2 giugno Jesina in infrasettimanale sul campo del Fossombrone, domenica 6 ultima di campionato al Carotti contro l’Atletico Gallo: una dopo l’altra la due battistrada a quota 15 per una Jesina che, a 11 punti e con davanti anche l’Anconitana a 14, mantiene aperto, pur complicato, uno spiraglio per i primi due posti playoff. «Discorso ancora lontano da noi- dice Strappini- vediamo in che situazione ci troveremo giovedì dopo Fossombrone».