Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

The Supporter Jesi, al PalaTriccoli contro Civitanova per rialzarsi

L'Aurora torna di nuovo sul parquet di via Tabano per riscattarsi dei brutti risultati di inizio stagione. Di fronte, una squadra che lo stesso ha fame di punti

The Supporter Jesi - Rossella Virtus Civitanova della stagione 2020-221

JESI – Un derby per rialzarsi dal pessimo inizio di campionato. Sia per la The Supporter Jesi che per la Rossella Civitanova. Basterebbe già questo per non perdersi il match in programma domani, domenica 7 ottobre, al PalaTriccoli (ore 18).

L’Aurora ha bisogno di vincere, a tutti i costi. È ferma a un punto in classifica, a causa della penalizzazione legata al pagamento in ritardo di un ex dello staff, e deve scrollarsi di dosso la paura che inizia a serpeggiare fra i giocatori nei momenti topici. Coach Massimo Meneguzzo, in occasione dell’ultima partita casalinga persa malamente contro Imola, è stato durissimo nei confronti dei suoi giocatori, colpevoli a suo dire di non lottare abbastanza sul parquet. Serve una scossa immediata, insomma, anche per risollevare un ambiente sfiduciato.

Domenica scorsa, il match di Rimini è stato rinviato in via precauzionale per covid, che ha colpito alcuni giocatori delle giovanili arancioblu. Jesi ha quindi una partita in meno, ma ciò non toglie che questi due punti in palio siano fondamentali per riportarsi in scia delle rivali che guardano ai playoff.

Riccardo Casagrande, visto sia a Jesi che a Civitanova, sostiene che il fattore casa avrà il suo peso, sottolineando tuttavia che gli ospiti non sono assolutamente da sottovalutare.

Palla a due domani alle ore 18. Obbligo di Green pass.