Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, ecco il bando per il nuovo corso Matteotti

La base di gara è di 2,8 milioni di euro. Le offerte vanno presentate entro il 9 marzo. L'avvio del cantiere è programmato per inizio estate

JESI – Nuovo corso Matteotti, pubblicato il bando. Base d’asta: 2,8 milioni di euro. Offerte attese entro il 9 marzo. L’obiettivo è quello di aprire il cantiere a cavallo fra giugno e luglio. Un anno e mezzo, circa, per completare l’atteso intervento. Interessati 450 metri, dall’incrocio con via Mura Occidentali a quello con via Mazzini, e 4.360 metri quadrati, vie laterali comprese. Su queste ultime però si lavorerà solo una volta completato l’intervento principale.

Nella relazione del progetto esecutivo, i tecnici sottolineano che «particolare attenzione dovrà essere posta in relazione a mercato settimanale e Fiera di San Settimio. In particolare occorrerà confrontarsi oltre che con le rappresentanze dei commercianti anche con la Fondazione Pergolesi Spontini per l’accesso di servizio al Teatro. È bene anticipare che la velocità di realizzazione sarà direttamente proporzionale alla durata dei lavori. Per cui, il rallentamento o l’interruzione degli stessi per necessità legate a festività o periodi particolari, provocherà necessariamente il protrarsi del cantiere e le condizioni di disagio».

Di sicuro, nel periodo natalizio il cantiere verrà sospeso. Vivaservizi investirà un ulteriore milione di euro per il rifacimento delle condutture idriche e fognarie. Dal tratto antistante Piazza Pergolesi si avanzerà contemporaneamente in entrambe le direzioni a porzioni di 50-60 metri per lato. La nuova pavimentazione sarà la stessa di piazza Pergolesi e non ci saranno più i marciapiedi.