Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Aurora Jesi, via Pederzini arriva Sgorbati

Il sodalizio arancioblu ha rescisso formalmente il contratto con il giocatore acquistato in estate, diretto verso Chieti. Accordo praticamente fatto con l'ala 23enne ex Fortitudo Bologna

Ristopro Fabriano - Aurora Jesi, i tifosi arancioblu

JESI – Riccardo Pederzini non è più un giocatore dell’Aurora Jesi. Rescisso formalmente il contratto che lo legava al sodalizio arancioblu. Al suo posto, arriva Giacomo Sgorbati, ex Fortitudo Bologna. L’ala 23enne sta mettendo a punto gli ultimi dettagli del contratto assieme all’amministratore unico Altero Lardinelli, con la speranza di poterlo schierare nel match di domenica 12 gennaio a Teramo.

Classe 1997, Sgorbati ha iniziato il precampionato con Capo D’Orlando e ora si stava allenando a Imola. L’anno scorso ha vinto la serie A2 con la Fortitudo Bologna (14 i punti siglati contro Jesi nella scorsa stagione al Paladozza). Ha disputato buona parte della trafila giovanile nella BSL San Lazzaro, per poi passare nella stagione 2014/2015 all’Assigeco Casalpusterlengo, dove ha giocato da protagonista le Finali Nazionali DNG, rendendosi protagonista anche qualche di apparizione in prima squadra (A2 Gold). Convocato per gli Europei Under 18 in Grecia, ha totalizzato 4.6 punti e 4.1 rimbalzi in 20’ di utilizzo medio nelle nove partite disputate. Nella stagione 2015/16 ha giocato con la maglia dell’Andrea Costa Imola (serie A2, girone Est), per poi trasferirsi a Ravenna.

Sgorbati (numero 4) con la maglia di Ravenna alle Final Eight di Coppa Italia disputate all’Ubi Banca Sport Center