Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Aumento parcheggi a pagamento, interpellanza e polemiche

Andrea Binci del Pd contesta l'atto di indirizzo approvato dall'amministrazione comunale in cui si prevede un incremento degli spazi blu di sosta

Parcheggio Mercantini
Parcheggio Mercantini aperto dalle 6.30 alle 21 anche oggi, domenica

JESI – «Ci vuole il coraggio a mettere a pagamento il parcheggio delle Conce con i crateri che ci sono. Più in generale è incomprensibile come questa Amministrazione prima di redigere il piano del traffico regolamenti la sosta». A dirlo è Andrea Binci del Pd, che ha presentato un’interpellanza in merito, da discutere in occasione del prossimo consiglio comunale. Oggetto del contendere, ovviamente, l’atto di indirizzo approvato dalla giunta in cui si prevede un sensibile incremento in città degli spazi blu di sosta (ecco dove).

Secondo l’esponente democrat, «la volontà è solo quella di fare cassa con buona pace dei commercianti del centro storico che vedranno i parcheggi di viale della Vittoria e del Mercantini diventare tutti a pagamento, per non parlare di quelle in zona stazione con tutte le difficoltà che già debbono affrontare».

A tale proposito, Binci ha presentato un’interpellanza da discutere in aula consiliare. «Considerato che un eventuale incremento delle aree di sosta a pagamento avrà forti ripercussioni per i cittadini e le attività economiche presenti nelle aree interessate – chiede il consigliere d’opposizione -, quali sono le ragioni che hanno portato l’Amministrazione Comunale a deliberare l’atto di indirizzo, per l’incremento delle aree di sosta a pagamento?».

Dal Comune hanno sottolineato che si tratta, appunto, di un atto di indirizzo, non ancora attuato.