Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Croce Gialla Chiaravalle, nuovo direttivo

All'insegna della continuità, con una sferzata di linfa rinnovata grazie all'ingresso di membri esordienti. «Cambiano le compagini sociali ma la mission dell'associazione rimane invariata»

Il rinnovato direttivo della Croce Gialla di Chiaravalle

CHIARAVALLE – La Croce Gialla di Chiaravalle ha un nuovo consiglio direttivo. Nella serata di venerdì scorso si è tenuta l’assemblea per la proclamazione degli eletti. Un consiglio all’insegna della continuità, con una sferzata di nuova linfa grazie alla elezione di nuovi membri: Luciano Frittelli, Davide Duca, Silvia Fiorani, Francesco Ronconi, Sergio Casavecchia.

Confermati il presidente Francesco Pellegrini, la vice presidente Marianna Fioretti, l’economa Franca Grilli e il responsabile degli automezzi Alfio Zenobi. Rinnovati anche il collegio dei probiviri e quello dei revisori dei conti.

I volontari della Croce Gialla di Chiaravalle
I volontari della Croce Gialla di Chiaravalle

«Cambiano le compagini sociali – dicono dalla Croce Gialla di Chiaravalle– ma la mission dell’associazione rimane invariata: portare il proprio contributo sul territorio e diffondere la cultura del volontariato, soprattutto tra i più giovani, per formare cittadini attenti e consapevoli. Il nuovo consiglio, e i volontari, sono già al lavoro per garantire un servizio di trasporto sempre più efficiente e a misura di persona, ma non mancheranno iniziative per coinvolgere la cittadinanza perché la Croce Gialla è, prima di tutto, una ricchezza di tutti».