Apiro, trovata morta una volpe sul ciglio della strada

Secondo le testimonianze l'animale sarebbe lì da ieri, 3 novembre. Solo oggi una residente ha contattato la Guardia Forestale e la Polizia municipale del Comune di Apiro per denunciare il fatto

Foto di Gessica Giampaoletti

APIRO- Una volpe morta, accasciata lungo il ciglio della strada. Questa la visione che una giovane di Apiro, Gessica Giampaoletti, si è trovata di fronte rientrando verso casa, oggi, lunedì 4 novembre, verso le 14.30, in Contrada Favete ad Apiro.

Dopo aver compreso che era morta, Gessica ha contattato la Guardia Forestale e la Polizia municipale del Comune di Apiro per segnalare la presenza dell’animale lungo la strada. Stando alla testimonianza di alcuni residenti, l’animale sarebbe lì da ieri.

Trovandosi lungo una strada di transito potrebbe essere stata investita e lasciata poi sul ciglio della via. Tanta la rabbia espressa da Gessica sui social, sopratutto per l’indifferenza di chi ne ha causato la morte e di chi, fino ad oggi, ha visto la povera volpe lì, senza agire in nessun modo.