Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

In 222 per un posto nella Polizia Locale

Si tiene lunedì 28 gennaio, con inizio alle ore 15, al palasport Ezio Triccoli di Jesi la prova preselettiva per il concorso di un posto a tempo indeterminato di agente municipale

polizia-locale
La sede della Polizia Locale in piazza Indipendenza

JESI – Saranno 222 i candidati per un posto a tempo indeterminato nella Polizia Locale. Si terrà domani pomeriggio, con inizio alle ore 15, al palasport Ezio Triccoli di via Tabano la prova preselettiva del concorso. Circa 240 domande pervenute. Di questi ne saranno selezionati i primi 50, oltre agli ex aequo rispetto al cinquantesimo posto, che saranno poi chiamati ad effettuare il concorso vero e proprio.

Tre sono poi le prove previste tra febbraio e marzo: quella di guida della moto, la prova scritta e la orale. Subito dopo verrà stilata la graduatoria finale dove, da bando, è prevista l’assunzione di una unità a tempo indeterminato e la facoltà del Comune sia di attingere dalla stessa per le assunzioni a tempo determinato, sia quella di procedere ad ulteriori assunzioni a tempo indeterminato qualora le procedure di mobilità obbligatorie per legge dovessero andare deserte.

Nel piano del fabbisogno del personale 2019, infatti, sono previste per la Polizia locale quattro unità a tempo indeterminato e due a tempo determinato.

A presiedere la commissione è il comandante della Polizia locale di Jesi, Cristian Lupidi, affiancato dai comandanti della Polizia locale di Ascoli Piceno e Recanati, rispettivamente Patrizia Celani e Danilo Doria.