Centro Pagina - cronaca e attualità

Fermo

Porto Sant’Elpidio, investimento in A14: 59enne travolto, è in gravissime condizioni

Si tratta di un autotrasportatore di nazionalità polacca che era sceso dal camion per segnalare le auto in coda. L'investimento lungo il tratto compreso tra Porto Sant'Elpidio e Civitanova Marche

eliambulanza Icaro a Jesi

ANCONA – Tragico investimento lungo il tratto autostradale dell’A14, tra Porto Sant’Elpidio e Civitanova Marche al km 265, nella corsia che procede in direzione Nord. Un uomo di 59 anni di nazionalità polacca, autotrasportatore, è stato travolto, a quanto si apprende, da un mezzo in transito.

L’uomo era sceso dal camion per segnalare agli automobilisti in transito la coda di mezzi che si era formata in seguito a un incidente, verificatosi qualche istante prima.

Purtroppo però il mezzo non è riuscito ad evitarlo in tempo e lo ha investito. Per soccorrere l’uomo, le cui condizioni sono apparse subito estremamente gravi, si è alzata in volo l’eliambulanza che ha provveduto ad intubare il ferito in seguito al politrauma riportato e a trasferirlo all’ospedale regionale di Torrette.

Sul posto la Polizia Autostradale di Porto Sangiorgio. La viabilità autostradale è stata ripristinata.