Centro Pagina - cronaca e attualità

Fermo

A Fermo il nuovo corso per onicotecnico, l’operatore della salute e del benessere delle unghie

Terza edizione nel giro di pochi mesi grazie alla scuola professionalizzante Accademia Venusia. La titolare Laura Di Marzio: «Il passepartout per il proprio futuro»

A Fermo il nuovo corso per onicotecnico, l'operatore della salute e del benessere delle unghie
A Fermo il nuovo corso per onicotecnico, l'operatore della salute e del benessere delle unghie

FERMO – Il covid non ferma la formazione. Terza edizione, nel giro di pochi mesi, per il corso per operatore della salute e del benessere (onicotecnico) quella che partirà a Fermo, grazie all’Accademia Venusia. L’azienda di estetica e benessere, accreditata presso la Regione Marche come scuola per la formazione professionale, ha lanciato infatti la nuova sessione del corso per diventare professionista dell’onicotecnica e migliorare dunque la bellezza di mani e piedi attraverso il benessere delle unghie.

Il corso partirà nel mese di febbraio e si terrà all’hotel Astoria di Fermo: prevede 600 ore di formazione suddivise in teoria, parte pratica e formazione a distanza, per apprendere le conoscenze del settore onicotecnico e sviluppare le capacità manuali, artistiche e imprenditoriali. L’elaborazione di un project work e il superamento di un esame regionale, da sostenere al termine del corso, permetteranno di ottenere la qualifica di II livello e divenire quindi una figura professionale riconosciuta, il passepartout per potersi affacciare nel mondo della nail art con un’adeguata consapevolezza, le giuste conoscenze ma soprattutto con tutti gli strumenti.

ricostruzione unghie, nail art, benessere, onicotecnico, estetista

«Già da tempo – spiega Laura Di Marzio, titolare dell’Accademia Venusia nonché presidente di Opa Marche, la realtà regionale degli Onicotecnici Professionisti Associati – si moltiplicano sul web videocorsi amatoriali di quanti, da casa, diffondono delle conoscenze di base, a volte apprese qua e là; la pandemia da covid ha solo aggravato questa situazione» in cui trovano spazio anche tante persone che operano nell’abusivismo. Questo non è un corso da due o tre giorni, magari non spendibile nel mercato del lavoro, come spesso si trovano on line: «il corso per operatore della salute e del benessere (onicotecnico) che proponiamo noi è invece un’iniziativa importante, seria, di qualità e che qualifica professionalmente, con attestato rilasciato dalla Regione Marche».

ricostruzione unghie, nail art, benessere, onicotecnico, estetista

Tanti gli argomenti trattati; non ci sono infatti solo gli aspetti pratici come le tecniche di ricostruzione o lo studio dei vari materiali per dare una precisa forma con una bella estetica all’unghia: ampio spazio sarà riservato alle nozioni di anatomia e dermatologia, chimica e cosmetologia, igiene e sicurezza dei luoghi di lavoro. Si parlerà anche di conoscere l’inglese tecnico per poter lavorare quindi in strutture del benessere alle quali, sempre più spesso, si rivolgono i turisti stranieri, oltre a fornire conoscenze di legislazione sociale ed etica professionale e marketing aziendale.

Salute e benessere delle unghie grazie al corso per onicotecnico dell'Accademia Venusia
Salute e benessere delle unghie grazie al corso per onicotecnico dell’Accademia Venusia

«Sono nozioni che serviranno, un domani, per dare avvio a nuove imprese del settore», conclude la titolare dell’Accademia Venusia Laura Di Marzio.

Tutte le informazioni e i moduli per l’iscrizione al corso, nato in partnership con OPA nazionale e ConfLavoro, sono disponibili sul sito www.venusiasalute.it (info@venusiasalute.it – 0734/628068), un vero e proprio punto di riferimento on line per coloro che stanno pensando a una formazione professionale nel settore dell’onicotecnica e della nail art nella regione Marche.