Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

World Cup di ritmica a Sofia: un argento, due bronzi e un 5° posto per Milena Baldassarri

L'atleta della Faber Ginnastica Fabriano ha ben difeso i colori azzurri nella prima prova di Coppa del Mondo 2018. Un argento e due bronzi per l'Italia nella competizione "d'insieme". Prossima tappa a Pesato il 13-15 aprile

L'individualista azzurra Milena Baldassarri a Sofia durante la finale con il cerchio

FABRIANO – Si è conclusa con buoni risultati per l’Italia la prima tappa di World Cup 2018 di ginnastica ritmica, svoltasi nel fine settimana a Sofia, in Bulgaria.

L’Italia, infatti, è tornata a casa con tre medaglie nella competizione “d’insieme” grazie alle evoluzioni delle sei farfalle azzurre, tra le quali Martina Centofanti e Letizia Cicconcelli della Faber Ginnastica Fabriano. Dopo il sudato e meritato bronzo conquistato nel concorso generale, infatti, la Nazionale Italiana si è aggiudicata l’argento con l’esercizio misto (tre palle e due funi) e il bronzo con i cinque cerchi.

Ma anche nelle finali di specialità individuali è arrivata una bella soddisfazione per l’Italia e anche in questo caso la Faber Ginnastica Fabriano può vantare il fatto che l’azzurra in questione sia la propria tesserata Milena Baldassarri che, impegnata nella finale con il cerchio, ha chiuso in 5° posizione (punti 16.950) dietro alle talentuose ginnaste dell’est.

«Milena ha eseguito un ottimo esercizio riconfermando il suo valore – ha commentato la direttrice tecnica nazionale Emanuela Maccarani, affiancata nella trasferta bulgara anche dalla tecnica fabrianese Julieta Cantaluppi. – Aver raggiunto una finale in una World Cup deve esserle di incentivo per credere in se stessa e nel suo lavoro così da prepararsi al meglio per le prossime competizioni».

Conclusasi la rassegna bulgara, ora i riflettori sono già puntati su Pesaro, che ospiterà la seconda tappa di Coppa del Mondo nel weekend del 13-15 aprile presso l’Adriatic Arena.

Exit mobile version