Il Fabriano Rugby termina il campionato di C2 con una sconfitta

Si chiude una stagione avara di successi per i cartai, che concludono il girone umbro all'ultimo posto in classifica. Ma il futuro è confortante con un settore giovanile in crescita: altra bella prestazione dell'Under 14. E domenica al Campo del Borgo si svolgerà un interessante triangolare Under 16

Una "touche" durante il match tra Orvietana e Fabriano Rugby

FABRIANO – Il campionato di serie C2 si è concluso per il Fabriano Rugby con una sconfitta per 48-12 a Orvieto, in un match sùbito in salita (29-0 all’intervallo), “limato” nella ripresa con le mete cartaie firmate da Battistoni e Morichelli.

Termina così una stagione avara di successi per la squadra fabrianese, che conclude il girone umbro all’ultimo posto in classifica con un punto, ma con la consapevolezza che si stanno costruendo solide basi partendo dal settore giovanile per rendere sempre più robusto in città il movimento della palla ovale.

E a proposito di settore giovanile, c’è da registrare un’altra vittoria per l’Under 14. I “ragazzi terribili” di coach Lombardi hanno regolato a domicilio i pari età del Macerata.

Per quanto riguarda l’Under 16, domenica 15 aprile a partire dalle ore 11 al Campo del Borgo di Fabriano è previsto un triangolare amichevole che vedrà protagonista le squadre di Jesi (alla quale sono aggregati i ragazzi dell’Under 16 del Fabriano Rugby), Rimini e Macerata.