Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Sinergia scuola-lavoro: parte da Fabriano “Influencer of your life”, progetto giovani di Confindustria Ancona

Il primo incontro di orientamento coinvolgere gli studenti dell'IIS Merloni-Miliani. Successivamente, saranno calendarizzati altri appuntamenti nelle scuole superiori della provincia di Ancona. Previsto un concorso

Immagine di repertorio

FABRIANO – Sinergia scuola-lavoro, partirà da Fabriano “Influencer of your life”, l’innovativo progetto di orientamento ideato dal gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Ancona, che da sempre ha questo obiettivo. Il progetto si rivolge agli studenti del quarto e quinto anno di alcune scuole superiori della provincia. I primi saranno gli studenti all’IIS Merloni-Miliani di Fabriano che, venerdì 14 gennaio, saranno coinvolti nel primo incontro di orientamento. Il coordinamento di Gabriele Micozzi, formatore e docente di Marketing, e le testimonianze di alcuni imprenditori del territorio, daranno vita a un dialogo interattivo che toccherà i temi dell’impegno, dell’identità, dell’innovazione e dell’iniziativa personale. Il tutto finalizzato a guidare gli studenti nell’individuazione delle loro aspirazioni, ma anche delle loro attitudini, così da poter scegliere in maniera consapevole il percorso post diploma più adatto ad ognuno.

Il progetto di Confindustria Ancona

«La novità del progetto – spiega Annalaura Perini, responsabile Education dei Giovani Imprenditori e referente della SIFA Technology – è che accanto all’attività di orientamento, vogliamo valorizzare le buone pratiche di responsabilità civile e sensibilizzare ogni studente al rispetto reciproco e del micro/macro ambiente in cui vive, all’aiuto delle categorie più deboli, al valore della collaborazione». La conoscenza delle complesse dinamiche dello scenario economico e sociale attuale, oltre che la scoperta dell’impresa come spazio di crescita personale e professionale, al centro dell’incontro di orientamento che sarà accompagnato anche da un concorso che ha lo scopo di promuovere la responsabilità civile individuale.

«Ogni partecipante avrà la possibilità di scegliere un ambito specifico tra quelli proposti e di realizzare un video-testimonianza della sua storia che potrà riguardare un’esperienza fatta, in corso o in progetto. Tutti i contenuti verranno poi pubblicati sul canale You Tube “Influencer of your life” dedicato al contest», ha continuato Perini. «Influencer of your life va oltre l’orientamento formativo semplice. Siamo convinti che saper fare scelte giuste per il proprio futuro è essenziale per contribuire a creare una società composta da persone soddisfatte e sempre meno demotivate da un percorso che non si confaceva alle loro attitudini. Dialogare con i giovani, utilizzando linguaggi e strumenti vicini al loro mondo li può anche aiutare a prendere consapevolezza del loro ruolo nella società di oggi e ad aumentare il senso di responsabilità civile, valore che le istituzioni devono promuovere con tutti i mezzi se si vogliono avere cittadini responsabili e perché no, anche futuri ottimi imprenditori», ha concluso Daniele Crognaletti, presidente Giovani Imprenditori.