Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Serra San Quirico: il Parco organizza webinar

Appuntamenti per raccontare il territorio, in modo particolare le bellezze paesaggistiche e naturalistiche del Parco regionale Gola della Rossa e Frasassi

Il Parco Naturale della Gola della Rossa e di Frasassi, dove domenica si svolgerà la Frasassi SkyRace

SERRA SAN QUIRICO – Webinar per raccontare il territorio, in modo particolare le bellezze paesaggistiche e naturalistiche del Parco naturale regionale Gola della Rossa e Frasassi con sede a Serra San Quirico. Iniziativa in collaborazione con Teatro del Bagatto – Percorsi Creativi e il sostegno della Comunità Montana Esino-Frasassi.

“Raccontare i luoghi – percorsi letterari”, il titolo del progetto che ogni sabato a partire dalle 18, primo appuntamento oggi 13 febbraio, che coinvolgerà scrittori, blogger, copywriter, autori ed autrici che parleranno della loro esperienza con il Parco. «Con gli ospiti degli incontri si affronteranno differenti approcci narrativi e ci sarà modo di riflettere su come ci si possa avvicinare al racconto degli ambienti naturali e urbani, superando il consueto storytelling turistico, cercando così una narrazione che ci fornisca chiavi di lettura nuove per vivere la realtà che ci circonda, rispettandone la storia e l’identità», fanno sapere gli organizzatori.

Gli incontri in calendario sono: oggi con Maurizio Serafini artista, musicista, pioniere di cammini e ideatore del Montelago Celtic Festival; sabato 20 febbraio con Alessandro Moscè giornalista, poeta e scrittore; sabato 27 febbraio con Linda Maggiori attivista ambientalista, scrittrice e blogger; sabato 6 marzo con Angelo Ferracuti scrittore, collabora con importanti quotidiani e periodici nazionali; sabato 13 marzo con Alessia Pellegrini copywriter e scrittrice; sabato 20 marzo con Don Umberto Rotili sacerdote, scrittore e drammaturgo.

Accanto al Progetto “Parco anch’io”, con questa nuova modalità e tematica, il Parco Naturale regionale Gola della Rossa e Frasassi con sede a Serra San Quirico lancia anche un’iniziativa sempre di imprinting artistico. «Un vero e proprio photo contest, a cui può partecipare chiunque abbia la passione della natura e della fotografia. E se vi fossero degli scatti già fatti, l’Ente prevede la possibilità di segnalarli o inviarli a una mail dedicata, reperibile nei suoi canali social. Da questo necessità e desiderio di dialogo, è nato anche il questionario, lanciato all’interno del Progetto “Parco anch’io” e che ha generato già un ottimo feedback», concludono.