Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Fabriano e Serra San Quirico, al via la nuova edizione di Festando

Tre giorni dedicati alla riscoperta del territorio e, soprattutto, alla contaminazione delle arti, in primis la plein air di pittura con due diversi momenti previsti in entrambi i Comuni

Una veduta di Fabriano|
Una veduta di Fabriano

FABRIANO – Ai nastri di partenza la XIV edizione di Festando, la contaminazione delle arti a cura di InArte, in collaborazione con i comuni di Fabriano e Serra San Quirico, Fondazione Fedrigoni Fabriano, Tra parole e immagini, Microclima, Lo Spirito e La Terra – promuove le Arti relazionali.
Si parte questo venerdì 17 settembre, dove dalle 10 alle 13, all’interno della Galleria delle Arti a Fabriano, si terrà l’accoglienza degli artisti e, subito dopo, la visita della mostra internazionale FabrianoInAcquarello 2020/2021. Nel pomeriggio, sui prati di Monticelli, la plein air di pittura e disegno su carta dalle 16 alle 19. In chiusura di giornata, alle 21, al Loggiato San Francesco, “Rosso”, presentazione del volume di Ruben Gagliardini e Teodoro Virgilio, con performance di recitazione e musica.

Il programma di Festando

Il giorno successivo, 18 settembre, nella Sala auditorium della Galleria delle Arti di via Gioberti a Fabriano, inaugurazione della mostra “L’Arte che racconta i diritti umani”, contaminazione di poesia ed illustrazioni a partire dalle 11. Dopo il pranzo, dalle 17 alle 20, al Loggiato San Francesco, l’iniziativa: Maratona di voci, live della seconda edizione del Festival “di Fiabe e di Favole”.

Il giorno conclusivo, domenica 19 settembre, dalle 10 alle 18, ci si sposta a Serra San Quirico con un ricco programma di iniziative. Oltre alla plein air di pittura e disegno su carta, per tutta la giornata, alle 9:30 in piazza del Comune di Serra San Quirico ci sarà un’escursione con partenza del Cammino a monte Murano; alle 10:30 alla Loggia Manin performance di letture dalla mostra “L’Arte che racconta i diritti umani”. Dopo il pranzo, a partire dalle 16, sempre alla Loggia Manin, incontri di lettura e critica dei lavori, performance e confronto tecnico con i Maestri presenti. Tutte le attività si svolgeranno nel rispetto delle normative Covid-19, specificano gli organizzatori.

© riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare