Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Serra San Quirico: le iniziative del Parco Gola della Rossa-Frasassi

Un questionario per raccogliere proposte e suggerimenti, webinar online molto seguiti e un concorso letterario. Coinvolta l'associazione Bagatto Percorsi Creativi

Parco Gola della Rossa e di Frasassi

SERRA SAN QUIRICO – Prosegue in questi giorni il progetto “Parco anch’io” realizzato dall’Associazione Bagatto Percorsi Creativi, con il sostegno dell’Unione Montana Esino Frasassi con sede a Fabriano e del Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi con sede a Serra San Quirico.

Sono tante le iniziative in corso a partire dall’indagine conoscitiva “Siamo Parco”, volta sia a raccogliere indicazioni sul ruolo dell’area protetta, che riflessioni riguardo a progetti, azioni e interventi che gli abitanti, i visitatori e gli operatori di settore, intendano suggerire alla governance istituzionale del Parco. «L’indagine avviene attraverso un questionario on line, elaborato dal Prof. Marco Giovagnoli, sociologo dell’università di Camerino, che poi elaborerà i dati raccolti. Il questionario è reperibile al link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSecVAdSTk8aOT1t1o-jz1XSM4KQjM_JP-zgN2MibgW5j6TFCQ/viewform?usp=sf_link», spiegano gli organizzatori.

La seconda iniziativa, invece, ha riguardato la serie di webinar pubblici “Percorsi di scrittura – raccontare i luoghi” sulla narrazione e scrittura dei luoghi che sono rilanciati nelle pagine del social Facebook di Parco Anch’io, Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi e quella del Teatro del Bagatto – Percorsi Creativi. Le “lectio magistralis” digitali sono tenute da scrittori, esperti di narrazione, reporter e giornalisti. «Particolarmente significativo è stato l’appuntamento di ieri, sabato 6 marzo alle 18 con Angelo Ferracuti, tra i più importanti scrittori contemporanei italiani, già finalista al Premio Strega 2020 con “L’altra metà del cielo”, cofondatore della scuola di letteratura e fotografia “Jack London” che ha riscosso un notevole successo», si evidenzia nella nota a firma dell’Associazione Bagatto Percorsi Creativi.

Infine, è ufficialmente partito il concorso letterario “Parco Anch’io…sono qui e lo racconto”, rivolto alle classi delle scuole primarie dei Comuni del Parco e ai ragazzi dai 16 anni in su. «Classi e abitanti dei Comuni del Parco sono invitati a inviare dei racconti, storie, fiabe, narrazioni, in prosa, incentrati sui luoghi del nostro territorio. La partecipazione è gratuita», concludono gli organizzatori.