Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Serra San Quirico, ennesimo prestigioso riconoscimento per l’acqua della ditta Togni

L’Acqua San Cassiano Gala è stata insignita del prestigioso premio Best packaging 2021 - Oscar dell’imballaggio organizzato da Packaging Meeting e promosso da Istituto Italiano Imballaggio

San Cassiano: Linea Gala

SERRA SAN QUIRICO – L’Acqua San Cassiano Gala, unica nel suo settore a giungere in finale, è stata insignita del prestigioso premio Best packaging 2021 – Oscar dell’imballaggio organizzato da Packaging Meeting e promosso da Istituto Italiano Imballaggio, con il patrocinio della Fondazione Carta Etica del Packaging. «L’edizione di quest’anno è stata dedicata a valorizzare le soluzioni che si distinguono per essersi ispirate ai 10 valori della Carta Etica del Packaging, e San Cassiano Gala si è distinta nella categoria 7. Contemporaneo, il packaging che sa essere in costante relazione con la società della quale rappresenta i valori.

Questa infatti la motivazione ufficiale della giuria presieduta da Maurizio Boccacci Mariani: «Il design della bottiglia ricorda una goccia di acqua pura e merita una menzione per la contemporaneità dell’immagine e del pensiero sotteso, perfettamente calato nello spirito del nostro tempo e dei valori del territorio e dell’ambiente», fanno sapere dall’azienda Togni di Serra San Quirico. 

Il riconoscimento

Rigorosamente imbottigliata in vetro sin dal 1964, l’acqua della storica fonte San Cassiano, sorgente che si trova in una valle incontaminata nel versante marchigiano del Massiccio del Monte Cucco, è un oligominerale naturale, di origine sotterranea dove scorre protetta dagli Appennini, che la arricchiscono di preziosi sali minerali. Perfetta per essere consumata tutti i giorni e ideale per le diete povere di sodio. Il rebranding e il nuovo packaging della linea San Cassiano Gala sono stati curati dall’agenzia di comunicazione Dcm associati con il designer Marco Benetti. 

«Siamo molto orgogliosi di aver ricevuto questo prestigioso riconoscimento che premia il nostro legame con lo straordinario territorio marchigiano. Con questo progetto abbiamo voluto raccontare una storia, la nostra storia. Il nuovo design è parte di questo racconto, è funzionale ad esprimerne i tanti contenuti: la sostenibilità nel vetro, il territorio nelle etichette e nei loro colori, la qualità nell’elegante solidità e nella linearità delle forme con il tocco di poesia dei cerchi concentrici presenti sulla parte alta della bottiglia che richiamano l’acqua. Qui si concentrano tutti i valori del progetto, che esprime la nostra filosofia, tutto quello su cui e per cui lavoriamo, da sempre», il commento di Paola Togni, amministratore delegato della Togni SpA.