Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Sassoferrato: tutto pronto per la XII edizione di Face Photo News

Il tema prescelto è: "L'uomo e l'umanità" e la manifestazione prevede, in modalità online, una serie di letture di portfolio, incontri, mostre, proiezioni e laboratori fotografici

Veduta di Sassoferrato
Veduta di Sassoferrato

SASSOFERRATO – “L’uomo e l’Umanità”, questo l’interessante tema del 12° FacePhotoNews – Festival della fotografia contemporanea, che si terrà a Sassoferrato da domani 25 giugno a domenica 27 giugno, in modalità online, proponendo letture di portfolio – incontri – mostre – proiezioni – laboratori fotografici. Manifestazione ormai parte della storia e della tradizione sentinate che qualifica Sassoferrato anche nell’ambito della fotografia è organizzata dal Comune di Sassoferrato, Assessorato alla Cultura e Turismo, dalla Pro Sassoferrato – sezione Fotografia Circolo Fotografico Erregibi, con il prezioso contributo del Presidente Massimo Bardelli e con il patrocinio della Fiaf Federazione Italiana Associazioni Fotografiche. 

«Il progetto – spiega Massimo Bardelli – è quello di continuare a sviluppare in una realtà come Sassoferrato, da sempre sensibile alle arti visive, un percorso dedicato alla fotografia attraverso un fine settimana con manifestazioni, incontri, mostre, laboratori didattici, workshops. Con lo stesso spirito che animò a suo tempo i fondatori della Rassegna Salvi, che le attività promosse saranno un ottimo veicolo di promozione turistica e contribuiranno a far conoscere Sassoferrato e il territorio circostante».

Modalità online

Sin dalla prima edizione la manifestazione è legata con la Rassegna d’Arte Premio “G.B. Salvi” che ogni anno ospita le mostre di tre autori selezionati nell’edizione di FacePhotoNews dell’anno precedente, attivando in questo modo un confronto con le altre discipline artistiche: pittura, scultura, proprie della rassegna. L’edizione 2021 per le note problematiche legate alla pandemia Covid si svolgerà online. «Saranno predisposte 10/12 piattaforme – conclude Massimo Bardelli – che permetteranno la creazione di stanze virtuali per lo svolgimento delle letture di portfolio, per la segreteria, per la riunione della giuria, per la premiazione, per le iniziative di presentazione e discussione dei lavori vincitori delle ultime due edizioni e di quelli dedicati al tema caratterizzante questa edizione (questi ultimi provenienti da laboratori che hanno sviluppato il tema)». Dal 26 giugno all’11 luglio sarà possibile visitare presso la chiesa di San Giuseppe, la mostra fotografica “Mondi Umani” di Gigi Montali. La manifestazione farà parte del prestigioso circuito Portfolio Italia giunto alla 18° edizione.