Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Sassoferrato, Vivere mille storie all’interno del Parco Archeologico di Sentinum

La manifestazione rientra nell’ambito dell’attività di “Colori tra le righe”, il progetto della Biblioteca Comunale di Sassoferrato, co-finanziato dal Comune e dalla Regione Marche

Parco archeologico di Sentinum (foto da Happennines.it)

SASSOFERRATO – Si chiama “Vivere mille storie” la nuova iniziativa promossa dal comune di Sassoferrato e che si svolgerà domani sabato 15 maggio alle 18 all’interno del Parco Archeologico di Sentinum. La manifestazione rientra nell’ambito dell’attività di “Colori tra le righe”, il progetto della Biblioteca Comunale di Sassoferrato, co-finanziato dal Comune e dalla Regione Marche, che vede la collaborazione di Happennines ed ha come obiettivi la promozione della lettura e la valorizzazione dell’arte come naturale vocazione del territorio. In questa occasione ci sarà il supporto dell’associazione Lokendil che dal 1994 opera a Fabriano e nelle Marche per diffondere i giochi di ruolo e da tavolo.

«Facciamo che tu sei… E io sono… Il gioco di ruolo è una attività creativa che ci trasporta in infiniti mondi fantastici. Attorno ad un tavolo, i giocatori possono immedesimarsi nelle avventure di eroi fantasy o fantascientifici, nelle indagini di investigatori del giallo o di protagonisti di una storia horror. Un incontro per conoscere il mondo del gioco di ruolo, a partire da Dungeons & Dragons, il celebre capostipite. I presenti potranno inoltre partecipare a una sessione del gioco di ruolo on stage: una recita improvvisata, in cui il pubblico potrà intervenire con imprevisti e colpi di scena», annunciano gli organizzatori per aumentare la curiosità per l’iniziativa. Per poter partecipare, dai 14 anni in su, è obbligatoria la prenotazione ai seguenti contatti: iat.sassoferrato@happennines.it / +39 0732956257 / +39 3337301732.

Accanto a questo gioco di ruolo, è data anche la possibilità di poter effettuare una visita guidata al Parco Archeologico di Sentinum a partire dalle 17, prenotandosi al seguente link:  https://happennines.regiondo.it/visita-guidata-al-parco-archeologico-sentinum?fbclid=IwAR2yGxOSfH9jLHr1mPwD5NqtIWw9MXvuuc_evkXgtFOT0W2Qvo3MLIlVd2c. Oltre alla visita guidata, gli agricoltori del territorio – sempre su prenotazione al numero 331 8520662 – sono pronti a fornire ai visitatori una degustazione dei loro prodotti. «Le attività saranno svolte secondo le normative vigenti per la non diffusione della pandemia da Covid-19. Ciascuno dovrà dotarsi dei dispositivi di protezione individuale da utilizzare nei modi e nei tempi previsti dalle suddette normative», concludono gli organizzatori.