Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Sassoferrato: successo per l’iniziativa del soggiorno estivo

Si è rinnovata, anche quest’anno, un’iniziativa meritoria, di grande valenza sociale che ha riscosso un notevole successo fra i fruitori della vacanza e i loro familiari. Un modo da parte del comune della città sentinate di mostrare vivo interesse e grande attenzione a tutti i propri residenti

Veduta di Sassoferrato
Veduta di Sassoferrato

SASSOFERRATO – Una settimana di soggiorno estivo residenziale per persone meno fortunate di Sassoferrato. Si è rinnovata, anche quest’anno, un’iniziativa meritoria, di grande valenza sociale che ha riscosso un notevole successo fra i fruitori della vacanza e i loro familiari. Un modo da parte del comune della città sentinate di mostrare vivo interesse e grande attenzione a tutti i propri residenti.

Si è appena conclusa l’interessante iniziativa di carattere sociale e ricreativo promossa congiuntamente dall’Amministrazione comunale di Sassoferrato, a guida del nuovo sindaco Maurizio Greci, e dal “Comitato territoriale Fabriano Uisp sport per tutti”. Si è trattato dell’attivazione di un soggiorno estivo residenziale, presso la colonia elioterapica di Montelago, rivolto a favore di alcune persone diversamente abili, giovani in particolare, e delle rispettive famiglie ormai attivo a Sassoferrato da alcuni anni.

«Alto il gradimento espresso ogni anno dai fruitori dell’iniziativa tanto che i soggetti promotori hanno ritenuto di doverla ripetere anche per questa estate. Dal 24 giugno al 29 giugno scorsi, gli ospiti della struttura comunale, situata alle pendici del Monte Strega a un’altezza di 755 metri s.l.m., hanno potuto beneficiare delle attrattive ambientali e naturalistiche del luogo e partecipare alle varie attività ludico-ricreative sotto la guida di qualificati operatori e animatori della Uisp», si legge in una nota diffusa del Comune sassoferratese.

«Per i fruitori del servizio, dunque, una settimana di vacanza trascorsa sotto il segno dell’amicizia e dello spirito di aggregazione tra giovani, genitori e animatori, rilassandosi e divertendosi con le molteplici attività proposte», si conclude la nota. Sono alcuni anni che quest’idea viene perseguita a Sassoferrato. Ogni anno si cerca di individuare un luogo diverso adatto per le esigenze dei vacanzieri e in grado di far trascorrere un momento di relax, di spensieratezza, per tutti coloro che partecipano. Considerando il notevole gradimento è assolutamente probabile che questa iniziativa possa essere ripetuta per molti anni ancora.