Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Ritmica serie A1: la Faber Fabriano cerca di ritornare al vertice

Seconda tappa del campionato in programma a Desio, per la prima volta da quattro anni a questa parte le ragazze cartaie si trovano a inseguire

Milena Baldassarri, ginnasta della Faber Ginnastica Fabriano, durante una esecuzione con la Palla

FABRIANO – Obiettivo, ritornare al primo posto. Con questa determinazione la Faber Ginnastica Fabriano ha raggiunto Desio dove oggi – sabato 6 marzo (ore 18.15) – si svolgerà la seconda tappa del campionato di serie A1 di ginnastica ritmica denominato quest’anno “Trofeo San Carlo Veggy Good”.

La Faber Ginnastica Fabriano, vincitrice di quattro scudetti di fila, in questo 2021 per la prima volta si trova a inseguire il vertice dopo quattro anni sempre al comando. La prima giornata svoltasi due settimane fa a Napoli, infatti, ha visto lo scatto proprio della squadra San Giorgio Desio che con le sue ginnaste ha totalizzato 86.100 punti assicurandosi così la testa provvisoria della classifica. 

La Faber Fabriano è al secondo posto con 82.850 punti. In questa seconda tappa, le brianzole – giocando in casa – cercheranno l’allungo decisivo, mentre le cartaie proveranno a colmare il “gap” per poi giocarsi il tutto per tutto nel terzo appuntamento tra le mura amiche il 20 marzo.

Insomma, c’è da attendersi un pomeriggio ricco ed intenso oggi a partire dalle ore 18.15, con diretta sul canale youtube della Federazione Ginnastica Italiana al seguente link, telecronaca di Giorgia Baldinacci e Marta Pagnini.

La Faber Ginnastica Fabriano presenterà le ginnaste Milena Baldassarri, Sofia Raffaeli, Anais Carmen Bardaro, Serena Ottaviani, Gaia Mancini e Lara Manfredi, accompagnate a Desio dalle allenatrici Kristina Ghiurova e Julieta Cantaluppi e dalla coreografa Bilyana Dyakova.