Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Milena Baldassarri regina d’Italia 2018 nella ritmica: «Che emozione, bellissima vittoria»

La bravissima diciassettenne interrompe l'egemonia della Bertolini (cinque titoli di fila, ora ritiratasi) e riporta la Faber Ginnastica Fabriano sul gradino più alto del podio assoluto individuale sei anni dopo l'ultimo tricolore della Cantaluppi. «Non me l'aspettavo, quest'anno sta andando alla grande», dice Milena

Milena Baldassarri della Faber Ginnastica Fabriano campionessa d'Italia assoluta 2018 di ginnastica ritmica

FABRIANO – Brilla sempre più lucente la stella di Milena Baldassarri. L’atleta della Faber Ginnastica Fabriano, allenata da Julieta Cantaluppi e Kristina Ghiurova, si è infatti laureata Campionessa d’Italia 2018 assoluta di ginnastica ritmica.

La ravennate, classe 2001, ha così preso in mano il testimone dopo l’egemonia che durava da cinque anni di Veronica Bertolini della San Giorgio ‘79 Desio che aveva vinto negli ultimi cinque anni di fila, ma ora si è ritirata, e ha riportato i colori di Fabriano sul gradino più alto del podio individuale dopo i trionfi della Cantaluppi (che adesso, come detto, è la sua allenatrice, in passato per sette volte campionessa d’Italia).

Facile immaginare la felicità di Milena Baldassarri, che sta vivendo un periodo di forma straordinario, dimostrato a livello internazionale e ovviamente anche a livello italiano. «Sono molto contenta di come sia andata – ha affermato la neo campionessa al termine del concorso generale. – Non mi aspettavo di vincere perché sono partita leggermente tirata e non al meglio delle mie capacità. Lungo il corso della gara, però, mi sono riscattata. Quest’anno è iniziato con molti successi internazionali e posso incorniciarli con quest’altra bellissima vittoria nazionale».

Milena Baldassarri durante l’esercizio alla Palla

La Baldassarri ha totalizzato 70.050 punti, piazzandosi davanti ad Alexandra Agiurgiuculese della Udinese con punti 68.700 e all’atleta dell’Armonia d’Abruzzo Chieti Alessia Russo con punti 66.700.

Non solo il titolo assoluto, per Milena. Infatti, a seguire, si è messa in tasca tre ori nelle specialità della Fune, della Palla e del Nastro. E dove non è arrivato il metallo più prezioso, per lei è stato argento (alle Clavette). Il tutto si è svolto nel fine settimana appena concluso a Terranuova Bracciolini, in provincia di Arezzo.

Milena Baldassarri durante l’esercizio al Cerchio

«La nostra società si sta confermando a livelli sempre più alti – commenta il dirigente storico fabrianese Leandro Santini. – Oltre alla straordinaria Milena Baldassarri, infatti, torniamo a casa con gli ottimi secondi posti di Gaia Mancini e Serena Ottaviani nel Criterium Giovanile, Talisa Torretti quarta in finale al Cerchio e Sofia Raffaeli con Nina Corradini ottime agli Assoluti, nonostante siano delle Junior. E ora niente soste, perché è alle porte l’avventura del Campionato d’Europa di ginnastica ritmica in Spagna, a Guadalajara dall’1 al 3 giugno, sarà una grande occasione per le nostre ginnaste convocate in Nazionale, ovvero le individualiste Milena Baldassarri, Talisa Torretti e Sofia Raffaeli, con Letizia Cicconcelli e Martina Centofanti protagoniste nella squadra Nazionale».