Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Ritmica: la Faber Ginnastica Fabriano trionfa anche con la Giovanile

A Folgaria le fabrianesi si sono aggiudicate il Campionato Italiano d’Insieme di ritmica grazie a Nicole Baldoni, Asia Campanelli, Gaia Mancini, Lara Manfredi e Virginia Tittarelli. Ora tocca a squadra Open e Assolute

Le fabrianesi Nicole Baldoni, Asia Campanelli, Gaia Mancini, Lara Manfredi e Virginia Tittarelli sul gradino più alto del Campionato d'Insieme Giovanile di ginnastica ritmica (foto di Simone Ferraro / FGI)

FABRIANO – Non si sono ancora spenti gli echi del quarto scudetto di fila conquistato dalla squadra maggiore di ginnastica ritmica (sabato scorso a Torino), che la Faber Fabriano già festeggia un altro successo, stavolta con la squadra giovanile.

A Folgaria (Trento), infatti, questo pomeriggio – sabato 31 ottobre – le “faberine” hanno vinto il Campionato Italiano di Insieme Giovanile

Le otto squadre in finale si sono date “battaglia” con i cinque cerchi. Al termine delle “performance”, la Faber Ginnastica Fabriano ha conquista il titolo italiano totalizzando 20.350 punti grazie a Nicole Baldoni, Asia Campanelli, Gaia Mancini, Lara Manfredi e Virginia Tittarelli, con Julieta Cantaluppi allenatrice e  Bilyana Dyakova coreografa.

Al secondo posto si è classificata la Moderna Legnano con 19.850, terzo posto per l’Armonia d’Abruzzo Chieti con 18.750, via via tutte le altre.

La premiazione è stata effettuata dal “numero” uno della ginnastica italiana, Gherardo Tecchi, dal vice presidente federale vicario Valter Peroni e da Daniela Vecchiato, direttrice dell’Apt Altipiani di Folgaria-Lavarone-Luserna.

Ma le soddisfazioni, per la Faber Ginnastica Fabriano, in questo intenso weekend, potrebbero non finire qui: domani, infatti, sarà la volta della squadra Open (composta da Anais Carmen Bardaro, Serena Ottaviani, Sofia Raffaeli, Simona Villella e Giulia Zandri) e del Campionato Italiano Assoluto che vedrà in lizza a livello individuale le fabrianesi Milena Baldassarri, Sofia Raffaeli e Serena Ottaviani per il titolo di “reginetta” d’Italia 2020.

L’esibizione della Faber Fabriano (foto di Simone Ferraro / FGI)
La premiazione del Campionato Italiano d’Insieme Giovanile