Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

La Ristopro Fabriano saluta Patrick Gatti e riceve l’Orasì Ravenna

La ventenne ala torna a Bernareggio, intanto la squadra di coach Pansa si appresta ad affrontare la capolista al PalaBaldinelli di Osimo: si anticipa alle ore 17

Patrick Gatti in maglia Ristopro durante il match con San Severo, oggi è stato ufficializzato il suo ritorno a Bernareggio (foto di Marco Teatini)

FABRIANO – Dopo Merletto, secondo movimento in uscita per la Ristopro Fabriano. L’ala Patrick Gatti, classe 2001, torna a Bernareggio (serie B) dove aveva giocato nelle ultime due stagioni, dopo otto giornate in maglia fabrianese per un totale di 8 punti realizzati in trentuno minuti di utilizzo.

Società e giocatore hanno risolto consensualmente l’accordo che sarebbe stato fino al termine della stagione. «La  Janus Basket Fabriano ringrazia Patrick per la professionalità sempre dimostrata in questi mesi insieme e gli porge un sincero augurio per la prosecuzione della sua carriera», recita la nota del club.

Con questa novità la Ristopro (4 punti in classifica) si appresta ad affrontare domani – domenica 21 novembre – la capolista Orasì Ravenna (12 punti) al PalaBaldinelli di Osimo con un cambio di orario: si comincerà un’ora prima, alle 17.

«Stiamo facendo dei passi in avanti – dice della sua Fabriano coach Lorenzo Pansa: – siamo ancora discontinui, però tempo e lavoro ci porteranno ad essere sempre più solidi. Abbiamo accusato qualche acciacco fisico sia la scorsa settimana che questa, ma ciò non ha compromesso il lavoro di allenamento. Ravenna è una squadra con una sua identità e che sta giocando bene, ma noi abbiamo assoluto bisogno dei due punti».

La formazione romagnola di coach Lotesoriere può contare sugli americani Tilghman (17, 7 punti, 6,4 rimbalzi e 3,9 assist) e Sullivan (10,7 punti), ma anche – tra gli altri – su italiani di livello come De Negri (12,6 punti) e Cinciarini (11,0), quest’ultimo giocò proprio nella città della carta per tre stagioni tra il 2003 e il 2006 in Legadue ai tempi del Fabriano Basket, per un totale di 92 presenze e 1.290 punti in maglia biancoblù.

Arbitreranno l’incontro i signori Gabriele Gagno di Spresiano (Tv), Nicholas Pellicani di Ronchi dei Legionari (Go) e Andrea Longobucco di Ciampino (Rm).