Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Rifiuti, Cerreto d’Esi punterà sulle isole ecologiche informatizzate – VIDEO

L’amministrazione comunale ha pubblicato un bando per installare 8 isole ecologiche informatizzate con pesatura del sacchetto. Il sindaco Grillini: «Miglioreremo anche il decoro urbano»

Le isole ecologiche a Fabriano

CERRETO D’ESI – Presto anche i cittadini di Cerreto d’Esi, comune dell’alta Vallesina, 3.500 abitanti, potranno conferire i rifiuti utilizzando le isole ecologiche informatizzate che prevedono anche la pesatura del sacchetto.

La giunta comunale guidata dal sindaco David Grillini ha scelto di abbandonare la raccolta stradale attualmente in uso e virare verso questa modalità di raccolta dei rifiuti. Nei prossimi mesi, saranno installate le prime 8 isole ecologiche ma presto altre potrebbero esserne ordinate.

«Il punto fondamentale – dice il sindaco – è attuare soluzioni che riducano la produzione di rifiuti e che rendano puntuale la tariffa per i cittadini così da pagare solo per la quantità che viene effettivamente differenziata negli appositi cassonetti».

Il sistema infatti prevede che, attraverso una tessera personale rilasciata a ciascun nucleo familiare, l’Isola riconosca l’utente, autorizzi la pesatura del sacchetto, produca un’etichetta adesiva da applicare sul sacchetto stesso sbloccando la chiusura del cassonetto e abilitando poi al conferimento.

«Con questa scelta – insiste il sindaco – una volta terminata la gara e assegnato il servizio, riteniamo che contribuiremo anche a migliorare il decoro della nostra bella Cerreto offrendo ai turisti e ai visitatori una città anche più pulita e ordinata».

Le isole sono dotate anche di un sistema di videosorveglianza che funge da deterrente nei confronti di atti di teppismo.

«Ho già avuto modo di visionare nella vicina Fabriano l’utilizzo di questo sistema di raccolta e la sua praticità – ha concluso il sindaco Grilllini – e sono convinto che anche nel nostro comune i cittadini si adegueranno velocemente anche perché il sistema è estremamente semplice e intuitivo».

.