Filigrane donate a Mattarella. Il Presidente ringrazia gli studenti dell’Iis Merloni-Miliani di Fabriano

I giovani dell’indirizzo Grafica e Comunicazione, opzione Tecnologie cartarie, hanno realizzato delle creazioni raffinate e esclusive, tra cui il logo della “Città della Carta”

La Cartiera dell'IIS Merloni a Fabriano

FABRIANO – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ringrazia gli studenti dell’IIS Merloni-Miliani per il dono inviatogli: creazioni filigranate tra cui il logo della Città della Carta. Soddisfazione da parte del dirigente scolastico, Giancarlo Marcelli.

In occasione della visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Fabriano, durante i giorni dedicati alla XIII Annual Conference Unesco delle città creative, che si è svolta in citta dal 10 al 15 giugno scorsi, «i nostri studenti, che frequentano l’indirizzo Grafica e Comunicazione opzione Tecnologie cartarie, hanno voluto immortalare questo speciale evento, con creazioni filigranate raffinate ed esclusive, tra cui il logo della “Città della Carta”.

Fogli e buste prodotte a mano-macchina, sono state accompagnate da parole vergate dagli stessi alunni, insieme a una personale lettera del dirigente Scolastico Giancarlo Marcelli, che, da oltre più di un quarto di secolo, guida l’Itis Merloni (poi divenuto IIS Merloni Miliani), un Preside che si è speso costantemente con passione e determinazione verso un indirizzo, come quello della “Carta”, unico nel suo genere», si legge nella nota diffusa dall’istituto superiore di Fabriano.

Il piccolo dono, che è giunto al Presidente Mattarella viaggiando su un corriere espresso verso il Quirinale, ha voluto rappresentare la testimonianza artistico-professionale, non solo manuale, ma anche “filosofica”, prodotta dalla creatività e dalle mani sapienti dei ragazzi del corso: il segno diventato filigrana, un simbolo dell’Istituto. Ebbene, il Presidente Mattarella, attraverso una lettera a firma di Simone Guerrini, direttore dell’ufficio di Segreteria del Quirinale, ha voluto ringraziarli per il dono.

«Il Presidente della Repubblica ha ricevuto la vostra affettuosa lettera e mi incarica di ringraziarvi per i raffinati lavori in filigrana cartacea – con il logo della Città della Carta – che avete voluto fargli pervenire in dono, tramite il dirigente Giancarlo Marcelli, non essendosi potuto organizzare un incontro nel corso della suggestiva, recente visita a Fabriano. Con l’augurio di continuare al meglio il vostro percorso di formazione, nel felice connubio di amore per la tradizione e capacità creativa nuova, il Presidente Mattarella invia a voi, ai docenti e a tutto il personale dell’Istituto un caro saluto, cui desidero unirmi», si legge nella lettera di ringraziamento.