Potere al Popolo è pronta ad aprire una nuova sede a Fabriano

Non una mera operazione elettorale, ma un’idea politica da strutturare e radicare nel territorio. Con questo assioma, Potere al Popolo, intende proseguire il proprio impegno sociale e politico nei territori

Giorgio Cremaschi con i candidati Valeria Carnevali e Stefano Gatti
Giorgio Cremaschi con i candidati Valeria Carnevali e Stefano Gatti

FABRIANO – Non una mera operazione elettorale, ma un’idea politica da strutturare e radicare nel territorio. Con questo assioma, Potere al Popolo, la lista che ha unito movimenti sociali, sindacati di base e partiti della sinistra, cerca una sede a Fabriano dove poter proseguire il proprio impegno sociale e politico nei territori.

Il gruppo politico, che a Fabriano ha ottenuto un riscontro positivo di militanza e di voti attorno alle candidature di Valeria Carnevali e Stefano Gatti, si prepara infatti ad aprire una nuova sede che darà ancora maggiore concretezza al progetto.

In previsione di questo obiettivo, nei giorni scorsi, si sono incontrati con i simpatizzati e gli aderenti alla forza politica. «È stata l’occasione in cui abbiamo raccolto idee e progetti sulla sede, che non vuole essere solo un luogo di partito, ma anche contenitore di attività sociali. Un posto in cui: confrontarsi sui problemi sociali e politici; favorire momenti di scambio tra culture diverse; erogare servizi di comunità gratuiti; condividere pratiche e conoscenze; ascoltare le esigenze delle persone; sviluppare forme di comunicazione; organizzare corsi e attività culturali; creare catene solidali e mutualistiche», si legge nella nota della forza politica che intende strutturarsi, sempre più, a Fabriano.

«Invitiamo tutti a portare le proprie idee, a contribuire a costruire un nuovo luogo di aggregazione a Fabriano, che diventi la casa di queste esperienze e un punto di riferimento per il quartiere e la città».

Dunque, una forza che si richiama alla sinistra che cercherà di far sentire la propria voce in una realtà, come quella di Fabriano, che nel corso delle scorse elezioni Politiche del 4 marzo, ha premiato due forze in modo particolare: Movimento 5 Stelle e Lega. Sommando i risultati di entrambe, si supera il 50 per cento di coloro che sono andati a votare. Una sfida in più per Potere al Popolo.