Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Basket, “mezza” Halley Thunder Matelica perde a Firenze

La squadra di coach Cutugno, senza cinque giocatrici infortunate, nella trasferta fiorentina cerca di limitare i danni ma inevitabilmente esce sconfitta

Claudia Pallotta, ala/pivot della Halley Thunder Matelica, cerca di farsi largo nella difesa di Firenze

FIRENZE – Una Halley Thunder Matelica letteralmente “dimezzata” dalle assenze (out Gonzalez, Gramaccioni, Ardito, Zamparini e Offor) si è fatta onore per tre quarti a Firenze, ma alla lunga nulla ha potuto contro la squadra gigliata che si è imposta per 72-45.

Le biancoblù sono riuscite a mantenere il divario entro limiti accettabili per circa tre quarti puntando soprattutto sulla difesa, poi negli ultimi dieci minuti il “gap” si è ampliato anche per un inevitabile calo fisico.

Senza play e guardia titolari (Gramaccioni-Gonzalez), la Halley Thunder ha dovuto fare a meno delle due principali realizzatrici di squadra, per cui – nonostante la buona prova offensiva della Michelini (high-career in A2 con 15 punti) – in queste condizioni tenere testa alla seconda squadra in classifica è stata una impresa improba. 

In seguito a questa sconfitta, la formazione matelicese viene risucchiata in ultima posizione a quota 6 punti (3 vinte e 8 perse finora) da Capri e a Battipaglia. 

Si chiude così un 2021 che resterà comunque negli “annali” della società biancoblù per la prima storica promozione in A2 conquistata il 10 luglio e per una prima parte di stagione nella seconda serie nazionale in cui – escludendo queste ultime due settimane “minate” dagli infortuni – la squadra di coach Cutugno ha dimostrato di essere tosta e competitiva.

Ora c’è la sosta per le festività natalizie: si tornerà in campo sabato 8 gennaio 2022 in casa, al palasport di Cerreto d’Esi, con la Blue Lizard Capri, un match molto importante in ottica salvezza.

Pall. Firenze – Halley Thunder Matelica = 72-45

Pall. Firenze – Rossini M. 27, Rossini S. 3, Dell’Olio 4, Poggio 17, De Cassan 9, Scarpato 8, De Marchi 2, Speziali 2, Reani ne., Polini, Franchini; all. Corsini

Halley Thunder Matelica – Stronati 4, Aispurùa 3, Michelini 15, Pallotta 5, Takrou 7, Ridolfi, Albanelli 7, Ardito ne, Gramaccioni ne, Zamparini ne, Franciolini 4; all. Cutugno

Arbitri – Cirenei (Pi) e Giustarini (Gr)

Parziali – 18-14, 13-9, 20-14, 21-8