Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

LiricoStruiamo fa tappa a Sassoferrato, questa sera nel piazzale del Convento La Pace

L’impegno dell’Associazione “Sassoferratesi nel Mondo per Sassoferrato” non si esaurisce con la 12° edizione del Premio “Premio Monte Strega”. Sono tanti altri gli appuntamenti promossi nel corso del mese di agosto e settembre

Convento La Pace di Sassoferrato
Convento La Pace di Sassoferrato

SASSOFERRATO – L’impegno dell’Associazione “Sassoferratesi nel Mondo per Sassoferrato” non si esaurisce con la 12° edizione del Premio “Premio Monte Strega”. E con il convegno “Sentinum Città Romana”, excursus storico a cura di Sandro Boccadoro che si è svolto a Palazzo Oliva in Piazza Matteotti. Sono tanti altri gli appuntamenti promossi da questa associazione nel corso del mese di agosto e settembre. A partire da questa sera.

La seconda edizione del tour di opera lirica itinerante “Liricostruiamo”,  progetto solidale, che con un convoglio di mezzi d’epoca, percorre di paese in paese le zone colpite dal terremoto del 2016 lungo l’appennino, sarà presente a Sassoferrato questa sera, 5 agosto alle 21 presso il piazzale del Convento “La Pace” con lo spettacolo la Bohème di Puccini, concerto eseguito dall’Associazione fabrianese “Camerata Musicale del Gentile” presieduta da Fausto Patassi e diretta dal maestro Lorenzo Sbaffi, Isabella Orazietti (Mimì), Gabriele Mangione e Federico Bulletti (Rodolfo), Kelly McClendon (Musetta), Ashkan Shajarian (Marcello), Alberto Crapanzano (Schaunard), Ken Watanabe (Colline), Paolo Leonardi (Benoit/Alcindoro), Silvia Augelli Monti maestro collaboratore, Lorenzo Aprà, Guglielmo Loliva, Daniel Emanuele e Angelo Pallottelli alla luminotecnica, logistica e video, Orchestra e Coro della Camerata Musicale del Gentile, con la partecipazione dei migliori allievi dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “P. Mascagni” di Livorno.

Infine, la chiesa di San Giuseppe a Sassoferrato ospiterà varie mostre in programma: fino al 10 agosto “Io Robot – Arte del Ferro” di Marco Cesandri, orario di visita: dalle 17 alle 19 e dalle 21 alle 24; dal 14 al 24 agosto “I Segni dell’Anima” di Vanessa Cerioni, inaugurazione martedì 14 agosto alle 18, orario di visita dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20; dal 4 al 10 settembre “Gusto ed Eleganza” Stile ed Evoluzione del Cappello nella Storia” a cura di Ferdinando Fioranelli, inaugurazione martedì 4 settembre alle 18, da stabilire gli orari di visita.