La Ristopro Fabriano fa suo il “test” con Giulianova

Nell'amichevole giocata a Gubbio, i cartai hanno superato per 83-76 gli abruzzesi con 26 punti di Garri. Coach Pansa: «Contento dell'intensità difensiva e dei molti punti segnati»

Luca Garri, pivot della Ristopro Fabriano, in lunetta a Gubbio contro il Giulianova (foto di Marco Teatini)
Luca Garri, pivot della Ristopro Fabriano, in lunetta a Gubbio contro il Giulianova (foto di Marco Teatini)

FABRIANO – Prima amichevole di pre-season con risultato positivo per la Ristopro Fabriano (83-76), che nella vicina Gubbio ha affrontato il Giulianova (stessa categoria, serie B).

Nel bene e nel male, i test estivi contano quel che contano, ma certo è una buona iniezione di fiducia per la squadra di coach Pansa aver chiuso positivamente l’amichevole con i giuliesi, che appena dieci giorni fa avevano sconfitto i cartai 77-68.

«Il risultato non è importante – commenta coach Pansa nel dopogara – sono invece molto contento per l’intensità difensiva dimostrata e per aver segnato tanti punti nonostante le basse percentuali al tiro, ciò vuol dire che quando anche le gambe inizieranno a rispondere potremo avere un attacco ancor più pericoloso. E’ stata una prova molto positiva, come secondo me lo è stata anche quella di domenica scorsa contro Montegranaro».

Questi i parziali: 23-11, 19-20, 19-16, 22-29.

Tra i singoli, il montenegrino Todor Radonjic, in prova per sostituire l’infortunato Nicolò Gatti, ha messo a segno 7 punti. Sugli scudi il veterano Luca Garri, top scorer con ben 26 punti a referto. Fermo ai box, invece, Francesco Paolin per un risentimento muscolare che lo terrà a riposo per circa una settimana.

Questo il tabellino completo della Ristopro: Radonjic 7, Fratto 3, Conti, Francavilla 2, Petrucci 13, Del Testa 10, Merletto 16, Cola, Garri 26, Stankovic, Guaccio 4, Cianci 2. All. Pansa.

Davanti c’è un’altra settimana di allenamenti che si concluderà il 13/14 settembre con l’impegno della Ristopro in un quadrangolare a Cento.