Fabriano

La Pallavolo Fabriano sorride con l’Under 18 femminile

La formazione guidata da Faggi è l'unica ad esultare in una settimana senza altri acuti per il sodalizio cartaio, in cerca del primo successo con la squadra maggiore delle ragazze di serie D. Battuta d'arresto casalinga anche per il team maschile di Prima Divisione

La formazione Under 16 della Pallavolo Fabriano
La formazione Under 16 della Pallavolo Fabriano

FABRIANO – Altra sconfitta per le ragazze della Pallavolo Fabriano di Serie D femminile di Moretti che, in trasferta a Camerino, non offrono una prestazione adeguata all’avversario che si impone per 3-0 (25-20; 25-17; 25-19). Infatti, contro una squadra che sbaglia poco e difende molto, le fabrianesi, pur mostrando dei progressi, commettono troppi errori nei fondamentali di battuta e di attacco. Tre set più o meno sulla stessa falsariga, con Camerino che fugge via subito, e le fabrianesi che lottano come forsennate per un punto, vedendo perderne tre in poco tempo per distrazione o inesperienza. Comunque ci sono segnali che fanno ben sperare per il prosieguo del campionato. La formazione: Carbonari Beatrice, Cattarulla Valentina, Faggi Ginevra, Giulietti Giorgia, Grucka Ester, Imperiale Asia, Mancini Palamoni Federica, Nicolini Alessia, Ruggeri Gaia, Boldrini Lucia (L1), Cacciamani Giulia (L2); all. Moretti Francesco e D’Innocenzo Enrico. Prossimo impegno sabato 11 novembre alle ore 21, presso il PalaGuerrieri di Fabriano, contro la Ubi Bpa Treia.

Prima delusione per il connubio di Prima Divisione maschile Fabriano/Sassoferrato che, tra le mura domestiche e davanti ad un buon pubblico, cedono il passo al Volley 2000 Jesi per 1-3 (17-25; 25-16; 20-25; 20-25). La formazione: Camertoni, D’Onofrio, Ligi, Maggio, Marcucci, Ottaviani, Piombetti, Romitelli, Rossini, Stefanelli, Vangea, Sebastianelli (L1), Paoletti (L2); all. Moretti Francesco. Prossimo impegno, venerdì 10 novembre alle ore 21, in trasferta a Senigallia, contro la U.S. Pallavolo Senigallia.

E torniamo alle ragazze. Brutto esordio casalingo, nella seconda giornata del campionato di Prima Divisione femminile, per la Pallavolo Fabriano, che non entra mai in partita e lascia il comando delle operazioni alla più esperta e dotata compagine della Junors Ancona per 0-3 (15-25; 15-25; 7-25). In poco più di un’ora di gioco, tanto è bastato, la squadra dorica liquida la pratica, sfruttando un’ottima battuta, fasi di contrattacco sempre efficaci e la giornata decisamente no delle fabrianesi. La formazione: Angeletti, Brenciani, Capesciotti, Chiavelli, Ciccolessi, D’Innocenzo, Fysheku (K), Maraniello, Moscatelli, Pjeshka, Faggi (L1), Soldano (L2); all. Faggi Giovanni. Prossimo impegno, sabato 11 novembre alle ore 17, in trasferta a Senigallia, che le vedrà di fronte alla U.S. Pallavolo Senigallia.

Partita senza storia quella disputata martedì scorso, tra le mura amiche, dalle ragazze dell’Under 18 guidate da Faggi, che si impongono facilmente per 3 a 0 sulla Capricci Cupra Cupramontana (25-4; 25-19; 25-13). Cupramontana si presenta sul campo di gioco con una formazione decisamente rimaneggiata, a causa di qualche malattia ed infortunio, e la notevole differenza tecnica fa il resto. La formazione fabrianese: Boldrini Lucia, Brenciani Martina, Busco Camilla, Cattarulla Valentina, Chiavelli Maria Cristina, Ciccolessi Sara, Faggi Ginevra, Giulietti Giorgia, Imperiale Asia, Maraniello Martina, Ruggeri Gaia, Cacciamani Giulia (L); all. Faggi Giovanni e Rossini Porfirio. Prossimo appuntamento, mercoledì 15 novembre alle ore 19.30, in trasferta a Falconara, per affrontare la Costruzioni Nautiche Dinamis.

Seconda di campionato, per le ragazze dell’Under 16 di Loredana Cini, in trasferta a Castelplanio. Partita lunghissima terminata 3 a 2 ad appannaggio delle padrone di casa (25-27; 16-25; 25-13; 25-20; 15-11). La formazione fabrianese: Ballerini Chiara, Calpista Alice, Canullo Giulia, Galletti Gaia, Grucka Ester, Mancini Giulia, Marino Caterina, Piersigilli Martina, Tartarelli Giada, Varchetta Martina; all. Cini Loredana. Prossimo incontro casalingo, mercoledì 15 novembre alle ore 20.30, presso la palestra I.T.I.S. di via don Minzoni, per il “derby” contro la Pallavolo Sassoferrato.

Ti potrebbero interessare