Casa del Materasso Jesi
Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

saldi shoes and company fabriano
saldi shoes and company fabriano

La cucina prende fuoco, coppia di Fabriano ustionata mentre è in vacanza a Gubbio

Il marito è ricoverato a Cesena. La moglie è stata trasportata, con l’eliambulanza a Verona. La prognosi per entrambi è ovviamente riservata. Ma, al momento, non sembrano essere in pericolo di vita

Vigili del Fuoco

FABRIANO – La cucina va a fuoco e una coppia di Fabriano rimane ustionata alle mani, nella parte superiore del corpo e, parzialmente, al volto. Il marito è ricoverato a Cesena. La moglie è stata trasportata, con l’eliambulanza a Verona. La prognosi per entrambi è ovviamente riservata. Ma, al momento, non sembrano essere in pericolo di vita.

Una vacanza di qualche giorno per rilassarsi ha rischiato di trasformarsi in tragedia per una coppia residente a Fabriano: M.L. 62enne e R.A. 51 anni. Venerdì sera, 29 dicembre, poco dopo le 21, i coniugi si trovavano da qualche giorno in vacanza per le festività di fine anno in un residence alla periferia collinare di Gubbio. Si stavano organizzando per la cena ed erano entrambi vicini ai fornelli.

A causa di una fuga di gas, all’improvviso le fiamme si sono sprigionate dalla cucina del monolocale occupato dalla coppia. Il fuoco ha sorpreso i due provocando ustioni alle mani, nella parte superiore del corpo e parzialmente al volto.

Nonostante il forte dolore, i coniugi fabrianesi sono sempre rimasti coscienti, riuscendo a contattare subito i soccorsi. Sul posto sono prontamente arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Gubbio e i sanitari del 118 dell’ospedale eugubino.

I pompieri sono riusciti ad avere la meglio sulle fiamme, spegnendo l’incendio che nel frattempo si era propagato in quasi tutta la stanza, provocando danni ingenti al monolocale della struttura ricettiva che si trova lungo la strada che conduce alla sommità di Monte Urbino, a pochi minuti dal centro umbro.

Nel frattempo, la coppia è stata soccorsa dai sanitari che, una volta stabilizzati sul posto, hanno disposto l’immediato trasporto in direzione dell’ospedale di Branca.

Una volta giunti al Pronto soccorso, i medici hanno constatato la gravità della situazione a causa delle estese ustioni. È stato, quindi, disposto l’immediato trasferimento per il marito 62enne al centro grandi ustionati di Cesena. Mentre la moglie 51enne, dopo aver trascorso la notte all’interno dell’unità operativa di Rianimazione del presidio ospedaliero umbro, ieri mattina – 30 dicembre – è stata trasferita, con l’eliambulanza, a Verona, in quanto altre strutture specializzate geograficamente più vicine non avevano al momento posti disponibili.

La coppia di Fabriano è costantemente monitorata dai medici dei due nosocomi. Il riserbo è massimo e la prognosi, ovviamente, riservata.  Al netto di complicazioni che, purtroppo, non si possono mai escludere in questi casi, nessuno di due dovrebbe essere in pericolo di vita.

Per quel che riguarda le cause che hanno originato il rogo, i vigili del fuoco tendono a privilegiare la causa assolutamente accidentale.

agrturismo il gelso fabriano
Natureco specialisti nella disinfestazione