Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Jab e montanti in ricordo del giovane Serghey Procaccini

Si è svolto sabato a Fabriano il Memorial dedicato all'atleta della Pugilistica Fabrianese Liberti scomparso due anni fa. In evidenza, tra i pugili di casa, Albert Dodoli che nella categoria Junior ha potuto alzare le braccia al cielo

Uno degli incontri

FABRIANO – Organizzato dalla Pugilistica Fabrianese Liberti, sabato 17 giugno al PalaCesari si è svolto il “1° Memorial Serghey Procaccini”. Il programma della manifestazione prevedeva incontri di medio-alto livello tra una rappresentativa delle Marche contro una squadra di atleti provenienti dal Veneto. Per la Pugilistica Fabrianese Liberti hanno partecipato Albert Dodoli nella categoria Junior (vincendo ai punti al termine di due incontri di livello e impegnativi) e Matteo Mantini tra i Senior (tornato a combattere dopo due anni).

Nel corso della manifestazione è stata consegnata una targa ai genitori di Serghey Procaccini, ragazzo scomparso prematuramente due anni fa quando era tesserato con la Pugilistica Fabrianese Liberti. E’ stato consegnato un riconoscimento anche all’olimpionico fabrianese Primo Zamparini (medaglia d’argento alle Olimpiadi di Roma ’60), sempre presente in palestra con i suoi consigli per i giovani e di gran supporto al maestro Claude.