Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Genga, incidente sulla Ss. 76: 5 ragazzi coinvolti, un 20enne rimasto ferito

Il sinistro è avvenuto all’altezza della Galleria Mariani, Il giovane è stato trasportato all’ospedale regionale Torrette di Ancona. Possibile trauma cranico e varie escoriazioni

L'incidente sulla SS. 76 nel Comune di Genga

GENGA – Incidente stradale questa mattina, primo novembre, sulla Ss. 76 all’altezza della Galleria Mariani, nel comune di Genga. Cinque ragazzi, tutti ventenni, residenti a Fabriano, sono rimasti coinvolti. Erano a bordo di una Peugeot e marciavano in direzione della città della carta. Ferito uno solo di loro in modo serio, ma non in pericolo di vita. Trasportato all’ospedale regionale Torrette di Ancona. Possibile trauma cranico e vari escoriazioni. I sanitari del presidio ospedaliero del capoluogo dorico lo stanno monitorando.

I fatti

Questa mattina, primo novembre intorno alle 5:30, si è verificato un incidente stradale che avrebbe potuto avere conseguenze molto più serie. A bordo di una Peugeot vi erano cinque ragazzi, un italiano e quattro di nazionalità marocchina, ventenni, tutti residenti a Fabriano. All’improvviso, arrivati all’altezza del cambio di direzione molto secco nei pressi della Galleria Mariani, il guidatore – molto probabilmente a causa di una distrazione – non ha svoltato in tempo per immettersi nel tratto a doppio senso di circolazione, sbattendo violentemente contro il jersey in cemento e spostandolo di circa un metro, a testimonianza del forte impatto. Dopo l’impatto frontale-laterale, l’auto si è intraversata occupando completamente la sede stradale. Sul posto sono prontamente intervenuti i soccorritori: i vigili del fuoco del distaccamento di Fabriano, la Croce Verde di Serra San Quirico, l’ambulanza del 118 dell’ospedale Engles Profili di Fabriano, la Croce Azzurra e la Polizia stradale della città della carta.

Quattro ragazzi sono usciti da soli dal mezzo incidentato. Mentre il quinto, un marocchino che sedeva davanti lato passeggero, è rimasto incastrato. I pompieri sono riusciti a estrarlo dalle lamiere e lo hanno affidato alle cure dei sanitari. Sempre cosciente, per il ragazzo è stato disposto l’immediato trasporto all’ospedale Torrette di Ancona per ulteriori accertamenti. Le sue condizioni sono costantemente monitorate, ma non sembra essere in pericolo di vita. Gli altri quattro giovani sono stati, invece, trasportati al presidio ospedaliero fabrianese, ma sono fortunatamente illesi. Una volta effettuati i rilievi del caso, si ricostruirà l’esatta dinamica dell’incidente. Per permettere tutte queste operazioni e la rimozione dell’auto, il tratto di strada interessato – direzione Fabriano – è stato chiuso alla circolazione, dai tecnici dell’Anas, per circa un paio d’ore.