Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Gli imprenditori del futuro, Confartigianato traccia gli scenari

L’appuntamento è per oggi, 22 ottobre alle 18, con i rappresentanti dell’Associazione di categoria che incontrano le start up del territorio. Iniziativa organizzata in collaborazione con la camera di commercio di Ancona

Panorama di Fabriano

FABRIANO – Gli imprenditori del futuro, l’ennesima iniziativa promossa dalla sezione di Fabriano della Confartigianato. L’appuntamento è per oggi, 22 ottobre, con i rappresentanti dell’Associazione di categoria che incontrano le start up del territorio.

Nuove idee di impresa per i mercati del futuro. Dall’idea al business: Confartigianato incontra a Fabriano chi intende aprire una attività o chi ha intrapreso da poco un percorso imprenditoriale. L’assemblea si terrà lunedì 22 ottobre alle 18 presso la sede della Confartigianato in via di Vittorio 3 e per tutti i partecipanti ci sarà la possibilità di accedere a un percorso personalizzato e del tutto gratuito di consulenza. Si tratta di una iniziativa messa in campo dalla Confartigianato in collaborazione con la Camera di Commercio di Ancona.

«Dopo anni difficili il territorio ha voglia di ripartire – dichiara Loredana Fiori responsabile ufficio Confartigianato di Fabriano – in un anno sono nate nel Fabrianese 87 attività artigiane. Grinta e idee innovative caratterizzano questa nuova generazione di imprese che devono però confrontarsi con uno scenario ancora complesso e in continua trasformazione. Per questo hanno bisogno di una guida salda che le possa accompagnare verso i segmenti di mercato più ricettivi e affiancarle nella delicata fase dell’avvio di attività, che comporta l’acquisizione di una serie di competenze e conoscenze fondamentali per partire bene e porre solidi basi per il futuro. La nascita di realtà d’impresa preparate alla sfida dei mercati, competitive, innovative è fondamentale per creare occupazione e offrire nuove prospettive di sviluppo al territorio», evidenziano gli organizzatori dell’assemblea.

Alcuni segnali di risveglio sembrano, finalmente, affacciarsi dopo oltre dieci anni di profonda crisi economica per Fabriano e il comprensorio di riferimento. Certamente, il ruolo giocato dalle Associazioni di categoria può essere fondamentale per tentare di accompagnare e incoraggiare nuove attività imprenditoriali in vari comparti economici.