Casa del Materasso Jesi
Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

saldi shoes and company fabriano
saldi shoes and company fabriano

Fabriano, in vista delle festività natalizie si intensificano i controlli delle forze dell’ordine

Durante lo scorso fine settimana sono state identificate 58 persone e controllati 28 veicoli

Le forze dell'ordine di Fabriano

FABRIANO – In vista del periodo natalizio si rafforzano i controlli da parte delle forze dell’ordine di Fabriano. Il tutto per garantire un corretto svolgimento delle numerose iniziative in programma e, ovviamente, per vigilare su una movida cittadina corretta e senza eccessi, sia in materia di consumo di bevande alcoliche che di sostanze stupefacenti. A seguito dei controlli di ordine e sicurezza pubblica disposti dal questore di Ancona Cesare Capocasa, durante lo scorso fine settimana, sono state identificate 58 persone e controllati 28 veicoli. «L’attività di controllo si è conclusa senza registrare criticità a riprova dell’efficacia dei servizi di prevenzione così come disposti dal Questore Capocasa e posti in essere dai poliziotti e carabinieri di Fabriano nell’interesse e a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica», si legge nella nota diffusa al termine del servizio.

I controlli

Da venerdì pomeriggio a tutta domenica scorsa, i rappresentanti delle forze dell’ordine di Fabriano hanno effettuato numerosi controlli lungo le piazze del centro cittadino e nelle aree periferiche oggetto di concentramento di giovani e giovanissimi, provenienti anche dai Comuni limitrofi, attratti dai vari eventi in programma. Le aree maggiormente attenzionate sono state quelle della piazza Garibaldi interessata, sino alle ore 24 di sabato scorso, dall’evento enogastronomico “Spirito del Natale” organizzato dalla sezione locale della CNA, nonché le aree situate in prossimità della discoteca “Bohemia” di via Lamberto Corsi, promotrice di uno spettacolo danzante, oltre ai giardini pubblici Regina Margherita e il parcheggio di piazza Garibaldi.

«L’obiettivo perseguito e raggiunto è stato quello prevenire e reprimere, attraverso la presenza e visibilità di agenti di polizia e carabinieri, fenomeni devianti connessi all’uso ed abuso di sostanze alcoliche, nonché della detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti che, sempre più spesso, vedono coinvolti anche minorenni. Nel corso del servizio il contingente impiegato ha proceduto al controllo e all’identificazione di numerosi avventori di esercizi di somministrazione di bevande ed altre persone comunque presenti nelle aree di maggiore afflusso. Nessuna criticità è emersa», si è conclusa la nota.

© riproduzione riservata

agrturismo il gelso fabriano
Natureco specialisti nella disinfestazione