Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

Fallito assalto al bancomat al centro commerciale Il Gentile

I ladri hanno tentato di forzare lo sportello della cassa automatica che si trova all'interno del centro commerciale di Fabriano due volte in pochi giorni. Entrambi i tentativi sono falliti

Lo sportello Bancomat del centro commerciale Il Gentile dopo i colpi del maggio scorso

Fabriano – Nuovo doppio tentato assalto di un bancomat a Fabriano. Questa volta a essere preso di mira è lo sportello che si trova all’interno del centro commerciale Il Gentile. Anche questo assalto è, però, fallito. Indagano le Forze dell’ordine.
A distanza di poco più di una settimana, ci risiamo. Nella notte fra il 7 e l’8 maggio, intorno alle 5, i ladri hanno provato a rubare i soldi contenuti all’interno dello sportello bancomat di Veneto Banca che si trova nel centro commerciale Il Gentile, zona di Santa Maria. E non è stato il primo tentativo, bensì il secondo. I ladri, infatti, hanno agito una prima volta nella notte fra giovedì e venerdì scorsi. In entrambi i tentativi, sono entrati da una porta secondaria allarmata sul retro, forzandola. I malviventi hanno provato a fare in fretta per scassinare anche la cassaforte. Ma, non sono riusciti nel loro intento. Dopo pochi minuti, sono scappati. Forze dell’ordine e vigilanza notturna privata sono arrivati nel giro di pochi minuti. Dei ladri, però, nessuna traccia.

Gli investigatori sono certi che i malviventi abbiano effettuato dei sopralluoghi prima di agire. Prima hanno provato venerdì 5 maggio, forzando la porta e, raggiunta la cassaforte, a scassinarla. L’allarme è scattato e il tentativo abortito. In conseguenza di ciò, però, il bancomat era stato svuotato e posto fuori servizio. Particolare, questo, che è sfuggito ai ladri. Infatti questa mattina, ci hanno riprovato. Probabile, a questo punto, che abbiamo desistito – durante questo secondo tentativo – perché hanno visto la scritta: “Fuori servizio”. Comunque sia, è anche accertato che i malviventi abbiano oscurato le telecamere esterne di un’altra attività che confina con il centro commerciale Il Gentile, proprio per evitare di essere ripresi.

Ma gli investigatori sperano che particolari utili alle indagini possano venir fuori da i filmati del sistema di videosorveglianza interno.
Nella mattinata di oggi, lo sportello bancomat è stato portato via. Si effettueranno tutte le rilevazioni necessarie per scoprire eventuali tracce.
Il modus operandi di questa notte e del 30 aprile scorso, starebbe indirizzando le Forze dell’ordine verso la pista di un’unica mano dietro i tre tentativi in pochi giorni.

I pannelli del contro soffitto divelti nel tentato assalto al bancomat alla Coop

Oltre al doppio assalto fallito a Il Gentile, il 30 aprile scorso, infatti, poco dopo la mezzanotte i ladri sono saliti sul tetto da una scala posteriore dell’edificio che ospita la Coop e altri negozi, sempre a Santa Maria. Quindi, attraverso un lucernario si sono calati all’interno del supermercato, proprio in corrispondenza dello sportello bancomat di Veneto Banca. Hanno sollevato due pannelli del controsoffitto ed hanno raggiunto la cassaforte, tentando di forzarla. A questo punto, però, è scattato il sistema di allarme. I ladri hanno desistito e si sono allontanati in tutta fretta, risalendo sul tetto e scendendo precipitosamente. Le indagini, in questo primo caso, sono portate avanti dagli agenti del commissariato di Pubblica sicurezza di Fabriano, coordinati dal Commissario capo, Sandro Tommasi.