Casa del Materasso Jesi
Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Fabriano

saldi shoes and company fabriano
saldi shoes and company fabriano

Faccia a faccia tra Confartgianato e Vincenzo Scattolini

Sandro Tiberi, dirigente dell'associazione di categoria e referente per il territorio di Fabriano, e Simone Clementi, segretario della stessa hanno recentemente incontrato il candidato dello schieramento Lega nord, Fratelli d'Italia e lista Vincenzo Scattolini Sindaco

Fabriano, incontro tra Vincenzo Scattolini e i vertici territoriali della Confartigianato

FABRIANO – Economia, rilancio dell’artigianato, valorizzazione dei centri storici e promozione turistica. Tanti i temi su cui la Confartigianato si sta confrontando con i candidati a Sindaco di Fabriano in vista delle prossime elezioni per presentare le richieste delle imprese e per individuare insieme potenziali strategie di sviluppo per il territorio.
Sandro Tiberi, dirigente Confartigianato referente per il territorio di Fabriano, e Simone Clementi, Segretario Confartigianato Fabriano, hanno recentemente incontrato Vincenzo Scattolini candidato dello schieramento Lega Nord, Fratelli d’Italia e lista Vincenzo Scattolini Sindaco.

«Abbiamo presentato il nostro documento contenente le priorità delle imprese per il rilancio, ci siamo confrontati sul programma elettorale – dichiara il segretario della Confartigianato Fabriano Simone Clementi – su come favorire la nascita di nuove attività, come gestire le risorse comunali e valorizzare sia il centro storico che la periferia. Anche con il candidato Scattolini – continua Clementi della Confartigianato – così come per gli altri che abbiamo incontrato sino a oggi, si è instaurata un’ottima sinergia. Abbiamo ribadito che saremo sempre a disposizione per lavorare insieme, ognuno per le proprie competenze, per il rilancio di Fabriano».

Anche se i dati sull’artigianato sono ancora in segno negativo, «crediamo che questo territorio abbia ancora una grandissima vocazione manifatturiera, forte del suo saper fare e saper fare bene: dobbiamo mettere in atto diversi progetti e cercare di farne decollare il più possibile. Il turismo – conclude il segretario Confartigianato Fabriano Simone Clementi – è un settore da accrescere, valorizzando in maniera più forte e decisa tutto quello che ad oggi abbiamo a disposizione, paesaggio, cultura, eccellenze. Potenziare le sinergie con i territori limitrofi per creare un percorso condiviso che vada oltre i confini comunali si può fare, anzi si deve fare».

sì con te fabriano
agrturismo il gelso fabriano